Regione-Territorio

Cosenza, mancata riscossione ticket Pronto soccorso, denunce


Di:

Cosenza – NELL’AMBITO di una complessa attività investigativa volta alla prevenzione, ricerca e repressione delle violazioni in materia di “spesa pubblica”, i finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria di Cosenza hanno individuato un danno erariale pari ad oltre 11 milioni di euro e segnalato 9 soggetti alla competente Magistratura Contabile.

L’indagine ha riguardato i processi locali di riscossione dei cosiddetti “ticket sanitari” per il periodo dal 2010 al 2014 dovuti in relazione alle prestazioni di pronto soccorso eseguite nei presidi ospedalieri dipendenti dall’Azienda Sanitaria Provinciale di Cosenza nell’ultimo quinquennio.

Redazione Stato

Cosenza, mancata riscossione ticket Pronto soccorso, denunce ultima modifica: 2014-12-18T15:37:38+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This