Manfredonia
Parere favorevole da Palazzo Dogana

Miglio a Riccardi: ok Provincia per alberghiero a Manfredonia

Riccardi: “appare superfluo sottolineare che si tratta di un primo passo molto importante per il raggiungimento di un obiettivo qualificante e indispensabile per il rilancio turistico, economico e occupazionale”


Di:

Manfredonia – IL Presidente dell’Amministrazione Provinciale, Francesco Miglio, ha comunicato al sindaco di Manfredonia, Angelo Riccardi, di aver espresso parere favorevole alla richiesta dell’Amministrazione Comunale, che, con delibera di Giunta del novembre scorso, nel piano di dimensionamento scolastico e programmazione formativa per l’anno scolastico 2015/2116, aveva reiterato la richiesta di attivare l’indirizzo di Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera agli enti competenti, tra i quali la Provincia.

“Appare superfluo sottolineare che si tratta di un primo passo molto importante per il raggiungimento di un obiettivo qualificante e indispensabile per il rilancio turistico, economico e occupazionale”, commenta a caldo il sindaco. A questo si deve doverosamente aggiungere che la nostra città, tra le tante vocazioni, grazie alla sua posizione geografica e alle capacità dei suoi imprenditori, vanta orgogliosamente anche quella turistica, che è da alcuni anni punto di riferimento per la scelta del proprio futuro di molti nostri giovani, costretti a recarsi a San Giovanni Rotondo, a Vieste o a Margherita di Savoia per frequentare un istituto alberghiero con costi, sacrifici e disagi di non poco conto.

I vantaggi che ne deriverebbero a Manfredonia sono tali e tanti che non vale la pena di elencare. “Tra questi, però, è da annoverare senz’altro la rivalorizzazione dell’immagine di Manfredonia, che insieme con i progetti di riqualificazione della Riviera Sud in atto, potrà riappropriarsi – conclude il sindaco Riccardi – di un ruolo che era straordinario e che si andava affievolendo sempre di più”. Ora tocca alla Regione: auspichiamo una risposta positiva.

Lo rende noto l’ufficio stampa del Comune di Manfredonia.

Redazione Stato

Miglio a Riccardi: ok Provincia per alberghiero a Manfredonia ultima modifica: 2014-12-18T17:19:37+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
8

Commenti


  • SKIETTINO

    passasse subito sta ondata elettorale che ci vuole un ombrello tanta le cavolate che piovono…..


  • Alice nel paese delle meraviglie

    hai ragione capitano non se ne può più di questa ondata storica di successi da propinare alla massa caprina ora aspettiamo il miracolo dei pesci piuttosto che quello della moltiplicazione del pane.


  • angelo

    Quante …in questi giorni passasse subito questo momento..


  • IL GRANDE INCUBO DEL MOSTROGAS ORBITA SULLA CITTA' DI MANFREDONIA

    Non serve più l’alberghiero ma una fabbrica di maschere antigas.

  • io ho l’istituto zona asi più albergo che ci sia


  • deluso

    combinazione con le primarie , anche la scuola alberghiera, popolo di manfredonia apriamo gli occhi , RICCARDI FA tutta questa propaganda soltanto per prendere voti, bisogna mandarlo a casa, vdt a com st bel tond tond, i famlier votate a ANGELO, E Sii ciana f ciut ciut , ma glietivin.


  • Skapikkio

    C’è un solo aggettivo usandone uno non volgare e un po’ più simpatico, se vogliamo per questi “nostri” amministratori di un condominio alla deriva, qual’è’ Manfredonia. Cioè PARA….e non dico altro!!!


  • Forza e Coraggio

    “Se sei Bello; ti tirano le pietre.
    Se sei Brutto; ti tirano le pietre.
    Qualunque cosa fai difenderti non puoi che sempre pietre in faccia prenderai.”

    Ragazzi date il Vs. contributo alla discussione basta con le critiche sterili che non portano da nessuna parte.
    Ce la possiamo ancora fare.

    Forza e Coraggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This