FoggiaManfredonia
La cerimonia odierna è stata anche l'occasione per onorare le eccellenze locali

Emiliano: «La Biblioteca? Non so come, ma la salveremo» (I)

"Grande soddisfazione ci ha dato la vittoria del progetto New Gluten World che ha vinto il Premio nazionale dell'innovazione "


Di:

Foggia. Il presidente della Regione Puglia ha partecipato oggi alla cerimonia organizzata dall’Universita di Foggia per lo scambio di auguri: “Fuori da ogni formalità – ha detto Emiliano – desidero esprimere soddisfazione e orgoglio per tutto il lavoro e i risultati che avete colto. Questo territorio che è sobrio, schietto, diretto mi è entrato nel cuore e sono felice di combattere al fianco dell’Università di Foggia battaglie bellissime per costruire nuove prospettive di crescita. Ho avuto tante occasioni, in questi primi cinque mesi, di incontrare il rettore, che rappresenta una comunità accademica importante e prestigiosa. Mi fa piacere vedere riunite qui oggi molte realtà, perché le università o lavorano col territorio o rischiano di essere autoreferenziali”. Emiliano ha sottolineato in particolare che con il Rettore sta seguendo con grande attenzione il processo di ulteriore rafforzamento degli ospedali riuniti di Foggia: “Alcuni snodi come questo dovranno essere realizzati presto e bene dando la possibilità a questa azienda mista di dare i migliori risultati possibili. Le eccellenze vanno promosse per mettere a frutto gli investimenti e limitare la mobilità passiva che colpisce ancora la popolazione di questa provincia. Abbiamo le energie umane ed economiche per riuscirci“.

La cerimonia odierna è stata anche l’occasione per onorare le eccellenze locali: “Grande soddisfazione ci ha dato la vittoria del progetto New Gluten World che ha vinto il Premio nazionale dell’innovazione – ha detto Emiliano – Dove altro al mondo si poteva brevettare la rivoluzione dei cereali e del grano duro se non a Foggia? Avete dato lustro e onore alla Puglia e all’Italia nel mondo. Grazie all università di Foggia e ai talenti di questa terra siamo riusciti a vincere questa coppa dei campioni”. A margine dell’incontro il presidente ha parlato della Biblioteca provinciale di Foggia: “Va assolutamente salvata – ha detto – essendo una delle istituzioni culturali più importanti del Sud Italia e della Puglia”. Insieme al presidente Emiliano c’era anche l’assessore regionale al bilancio Raffaele Piemontese.

Emiliano: «La Biblioteca? Non so come, ma la salveremo» (I) ultima modifica: 2015-12-18T17:05:08+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
2

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi