Manfredonia
Un solo obiettivo: battere il Torremaggiore!

Futsal Donia. Si gioca alle 16 di sabato 19 dicembre

Altro che botti! Il mercato di riparazione della Futsal Donia si è chiuso con i fuochi artificiali


Di:

Manfredonia. Altro che botti! Il mercato di riparazione della Futsal Donia si è chiuso con i fuochi artificiali. La ciliegia sulla torta è data da Raffy Lupoli, sipontino, classe “92, già Nazionale Under 21 e punto di forza della Fuente Foggia, nella passata stagione in Emilia Romagna, al Forlì.Giocatore di qualità, dalle doti tecniche molto elevate, è stato fortemente voluto dal Presidente Luigi Esposto, che assieme all’altro Presidente, Domenico Di Candia, reggono ormai un gruppone di calciatori di rango che gettano il guanto di sfida alle avversarie del girone A della C2 di Calcio a 5. Prima di Raffaele Lupoli, sono arrivati altri elementi di indiscusso valore, che hanno rilanciato le ambizioni della Futsal, che mira decisamente alle posizioni di testa della classifica. Occorre infatti evidenziare l’inserimento nella rosa di Antonio Cotrufo che vanta una esperienza decennale nel campionato di serie B , Giuseppe Mangano che ha dato più solidità al reparto arretrato, Pietro Castriotta che tornerà utile grazie alla sua duttilità, Alessandro Fiotta che ha arricchito il parco dei portieri comunque già ben assortito e Claudio Ortuso dal fiuto del gol elevatissimo più volte capocannoniere in C. Ed ora? Sono gli altri che dovranno temere il l’arrivo della Futsal Donia, che deve recuperare punti per la scalata, deve fare risultato sia in Campionato che in Coppa Puglia e fare soprattutto vittorie, che vadano a rinforzare quella stima che sembrava non esserci fino a quale settimana fa.

Gli uomini di mister Portovenero si apprestano così ad affrontare l’ultima gara prima delle feste natalizie. Per la 9^ del campionato di C2, girone A, la Futsal Donia ospita il Torremaggiore a quota 13 punti, gli stessi dei locali. I torresi non sono da sottovalutare, anzi, è formazione tenace e molto cinica, che va in meta senza pensarci troppo. Per battere gli avversari, i sipontini dovranno immediatamente dichiarare aperte le danze e aggredire la squadra ospite impedendole di organizzarsi. Occorre, contro il Torremaggiore vero a proprio tifo da corrida e cuore, cuore in campo, cuore sugli spalti e gioco, tanto gioco da smorzare le velleità opposte ma anche tanto gioco per entusiasmare gli impagabili tifosi della Futsal Donia. La gara è per sabato 19 dicembre alle 16,00 in punto al Pala Scaloria. L’ingresso è gratuito e tutti gli appassionati del calcio da sala, tutti i tifosi sipontini, sono invitati. Il divertirmento è certo ed assicurato.

(Manfredonia, 18.12.2015 – Settore Comunicazione-Futsal Donia)

Futsal Donia. Si gioca alle 16 di sabato 19 dicembre ultima modifica: 2015-12-18T09:04:21+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi