Stato prima
"Se mio padre fosse stato davvero favorito - ha detto - sarei la prima a dimettermi"

La Camera boccia la mozione di sfiducia alla Boschi, 373 i no

I voti a favore sono stati 129 , 373 i contrari


Di:

(ANSA) Orgogliosa e puntigliosa difesa (anche a base di numeri) del ministro delle Riforme, Maria Elena Boschi, sfidata in Aula alla Camera dal movimento Cinque stelle che ha presentato una mozione di sfiducia. Mozione respinta dall’Aula. I voti a favore sono stati 129 , 373 i contrari. “Se mio padre fosse stato davvero favorito – ha detto – sarei la prima a dimettermi”. (ANSA)

La Camera boccia la mozione di sfiducia alla Boschi, 373 i no ultima modifica: 2015-12-18T17:55:33+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
2

Commenti


  • Pasquale

    Ma come si puo’ dare la SFIDUCIA se i BISCOTTI provengono dallo stesso IMPASTO.


  • Politici + banche e lobbies = disoccupazione/povertà/saccheggio dei risparmi

    I politici italiani non hanno un briciolo di dignità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi