ManfredoniaRegione-Territorio
"Si tratta, dunque, di un problema procedurale che cercheremo di concludere così come indicato dalla Corte"

Porti: Delrio, a breve riforma sottoposta a Regioni

"Pur non essendo obbligatorio secondo l'articolo 29 dello Sblocca Italia, il testo del Piano era già stato sottoposto alle Regioni ricevendone un parere positivo"


Di:

(ANSA) – GENOVA, 16 DIC – La Corte Costituzionale “non ha messo in discussione i contenuti del Piano Nazionale Strategico della Portualità e della Logistica, né le prerogative del governo di realizzarlo, ma ha sostanzialmente chiesto al governo di ricercare l’intesa sui contenuti anche con il sistema delle Regioni”. Lo ha detto il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, a proposito della sentenza della Consulta sulla riforma della portualità, che di fatto chiede un maggior coinvolgimento delle Regioni. “Pur non essendo obbligatorio secondo l’articolo 29 dello Sblocca Italia, il testo del Piano era già stato sottoposto alle Regioni ricevendone un parere positivo. Si tratta, dunque, di un problema procedurale che cercheremo di concludere così come indicato dalla Corte. Lo faremo già dalle prossime settimane – ha spiegato Delrio – per costruire il più ampio consenso istituzionale attorno agli indirizzi strategici per la valorizzazione della ‘risorsa mare’ contenuti nel Documento. (ANSA)

Porti: Delrio, a breve riforma sottoposta a Regioni ultima modifica: 2015-12-18T10:00:36+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi