Cronaca

Tre corpi carbonizzati in Calabria

Di:

Carabinieri (st)

(ANSA) – CORIGLIANO CALABRO (COSENZA), 19 GEN – I corpi carbonizzati di tre persone sono stati trovati all’interno di un’auto data alle fiamme a Corigliano Calabro (Cosenza).

L’ipotesi è che si tratti di un sorvegliato speciale, Salvatore Iannicelli, di 52 anni, di una giovane donna marocchina, sua convivente e del nipote dell’uomo, un bimbo di tre anni. Dei tre si erano perse le tracce da giovedì. I carabinieri ipotizzano che siano stati uccisi ed i loro corpi dati successivamente alle fiamme.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi