Cronaca
Vice Sovrintendente della Polizia di Stato

Foggia, la Polizia di Stato onora un suo caduto: V.S. Giuseppe Ronca

Alla cerimonia di intitolazione sono intervenuti il Direttore Centrale della Polizia Stradale, Ferroviaria, delle Comunicazioni e altri referenti

Di:

Foggia. Giovedì 18 febbraio si è svolta la cerimonia di intitolazione della Sottosezione Polizia Stradale di Foggia, sita presso lo svincolo A14-Foggia, al Vice Sovrintendente della Polizia di Stato Giuseppe Ronca.

Giuseppe Ronca, che era nato a Roseto Valfortore (FG), il 1° ottobre 1980, si arruolò nel Corpo delle Guardie di Pubblica Sicurezza nel 1981 e frequentò il Corso di specializzazione presso il Centro di Addestramento Polizia Stradale di Cesena. Dopo aver svolto servizio alla Sezione Polizia Stradale di Firenze, fu trasferito alla Sottosezione Polizia Stradale di Foggia, il 16 dicembre 1984, ove prestò servizio in ambito autostradale sulla A14. Il V.S. Giuseppe Ronca, la mattina del 26 marzo del 2001, al km.534 dell’Autostrada A14, sulla tratta che va da San Severo a Foggia, mentre esperiva un controllo, veniva travolto da un T.I.R., il cui conducente ne aveva perso il controllo, lasciando un vuoto incolmabile tra i suoi cari ed i colleghi. Il V.S. Ronca è stato dichiarato vittima del dovere ed insignito della medaglia d’oro al valor civile.

Alla cerimonia di intitolazione sono intervenuti il Direttore Centrale della Polizia Stradale, Ferroviaria, delle Comunicazioni e per i Reparti Speciali della Polizia di Stato, Dr. Roberto Sgalla, nonché il Direttore del Servizio Polizia Stradale del Dipartimento di Pubblica Sicurezza, Dr. Giuseppe Bisogno.

Redazione Stato Quotidiano.it

FOTOGALLERY VINCENZO MOCCIA

Foggia, la Polizia di Stato onora un suo caduto: V.S. Giuseppe Ronca ultima modifica: 2016-02-19T20:28:21+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi