Stato prima
L'attività di indagine è stata svolta su prestazioni erogate dal 2003 al 2014 e ha riguardato circa 200.000 accessi in pronto soccorso con "codice bianco"

Sanità: ticket Varese, buco da 2,5 mln

Secondo quanto rilevato dalle fiamme gialle, solo un cittadino su tre avrebbe effettivamente provveduto a versare il ticket


Di:

(ANSA) – MILANO, 19 FEB – La Guardia di Finanza di Varese ha rilevato un buco di 2,5 milioni di euro nei pagamenti dei ticket “codice bianco” nei pronto soccorso degli ospedali di Varese ed ha segnalato alla Procura Regionale presso la Corte dei Conti di Milano, 38 dirigenti ospedalieri. L’attività di indagine è stata svolta su prestazioni erogate dal 2003 al 2014 e ha riguardato circa 200.000 accessi in pronto soccorso con “codice bianco” (per cui é previsto il pagamento di un ticket di 25 euro). Secondo quanto rilevato dalle fiamme gialle, solo un cittadino su tre avrebbe effettivamente provveduto a versare il ticket, e l’amministrazione pubblica sarebbe troppo lenta nella riscossione di tali crediti.

Sanità: ticket Varese, buco da 2,5 mln ultima modifica: 2016-02-19T12:57:48+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi