Foggia
Un PD così rinnovato vuole anche *un’Europa capace d’invertire la sua rotta*, non più basata sull’austerità ma capace di ascoltare e tutelare i cittadini europei puntando sulla *coesione sociale*

“Il PD e l’Europa, il punto di vista di Emiliano”

"Un partito più partecipativo in una Europa dalla maggiore coesione sociale"

Di:

Foggia, 18-04-2017 In un clima di disaffezione e allontanamento dei cittadini dalla politica, Michele Emiliano propone una nuova idea di *partecipazione autentica dei tesserati del Pd* *coinvolgendoli*, anche *attraverso una piattaforma digitale*, a partecipare a tutte le decisioni importanti che verranno discusse. Così facendo il nuovo PD non trascurerà più i territori,
i suoi circoli, le federazioni, come avvenuto sino ad ora. Il partito che si auspica Emiliano, infatti, vuole svincolarsi dal culto dell’uomo solo al comando accentratore di cariche -segretario di partito e candidato premier- ed ha come obiettivo il *rispetto dell’Italia e dei suoi cittadini* mettendo in atto *i principi fondanti della Costituzione*.

Un PD così rinnovato vuole anche *un’Europa capace d’invertire la sua rotta*, non più basata sull’austerità ma capace di ascoltare e tutelare i cittadini europei puntando sulla *coesione sociale*: welfare, difesa, fisco, immigrazione. L’Europa concepita da Emiliano è un unico organismo capace di vivere e pulsare ad unisono, arrivando ad essere gli Stati Uniti d’Europa. Infine, tra le tematiche affrontate c’è il pagamento dell’Iva. La proposta del governatore della Puglia mira a far pagare a tutte le multinazionali del web una tassa (*webtax*), grazie alla quale si regolarizzerebbe questo vasto mercato.


Mariadele Valentina de Biase



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This