Regione-TerritorioStato news
Bancarotta fraudolenta: eseguita misura cautelare personale degli arresti domiciliari

Arrestato Proietti, sequestrati conti presso lo Ior

Arrestato Proietti, sequestrati conti presso lo Ior


Di:

Roma, 19 maggio 2016. Nella mattinata odierna, su ordine del GIP del Tribunale di Roma – dott.ssa Cinzia Parasporo – i finanzieri del Nucleo Speciale di Polizia Valutaria hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari nei confronti di Proietti Angelo, 61 anni, imprenditore edile della Capitale, indagato – unitamente ad altri quattro soggetti ed in concorso con loro – per il reato di bancarotta fraudolenta aggravata per aver distratto ingenti somme di denaro dal patrimonio sociale di due società al medesimo riconducibili ed aver cagionato, di conseguenza, il loro fallimento.
Redazione Stato Quotidiano.it

Arrestato Proietti, sequestrati conti presso lo Ior ultima modifica: 2016-05-19T19:19:01+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • Pasquale

    Non e’ ne il primo e non sara’ l’ultimo caso.
    Quanti di questi imPRENDITORI hanno costretto i propri acquirenti di pagare 2 volte la casa acquistata in cooperativa ?.
    La legislature attuale che abbiamo lo permette da 40 anni, e nessuno fa niente per cambiare .
    Significa che ognuno si mangia la propria fetta di torta, a discapito di chi per avere un tetto e’ costretto a lavorare per tutta la sua vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This