AgenziaCronaca
"Forte di una notevole capacità persuasiva e di una non comune faccia tosta"

Cc arrestano “truffa preti”, 35enne pugliese

"L'ultima volta è toccato ad un sacerdote di Falconara Marittima, che gli ha accreditato su una carta prepagata 10 mila euro"


Di:

(ANSA) – FALCONARA MARITTIMA (ANCONA), 19 MAG – I carabinieri di Falconara Marittima hanno arrestato un 35enne pugliese residente a Civitanova Marche (Macerata), noto in tutta Italia con il soprannome “truffa preti”: forte di una notevole capacità persuasiva e di una non comune faccia tosta, ha elaborato una tecnica che gli ha permesso di raggirare nel tempo una cinquantina di persone e di raccogliere proventi illeciti stimati in circa 200 mila euro. Sacerdoti e parroci le vittime, a cui l’uomo telefonava spacciandosi per parrocchiano o diacono e chiedendo prestiti (spesso superiori anche a 30 mila euro) per “difficoltà finanziarie temporanee”. L’ultima volta è toccato ad un sacerdote di Falconara Marittima, che gli ha accreditato su una carta prepagata 10 mila euro. A incastrare il truffatore anche le testimonianze degli addetti di varie sale da gioco, dove il 35enne ha speso circa 9.000 euro. Aveva preso di mira altri due sacerdoti in Calabria e in Sardegna.

Cc arrestano “truffa preti”, 35enne pugliese ultima modifica: 2016-05-19T19:16:48+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • Pasquale

    Per questi truffatori RECIDIVI, l’unica vera condanna, e prevenzione per i futuri malcapitati, resta la pubblicazione della foto.
    Non metterla in vista, si favorisce l’attivita’ illecita di un parass… bast… che vive sul lavoro altrui, tanto le condanne ridicole di una giustizia italiana, sono ben note a tutti.
    Ci vorrebbe una legge molto piu’ severa per tutti quei verm.. che, usando divise o abiti , facendosi passare per dei ” benefattori”, frecano i bonaccioni che gli danno ascolto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This