Cronaca
Nota stampa

Santino Caravella: ecco “Piglia la Puglia”

Di:

Bari. E’ arrivato in tutti i digital store arriva ‘Piglia la Puglia’ il nuovo singolo di Santino Caravella, noto comico pugliese della trasmissione Rai ”Made In Sud”. Il brano, accompagnato anche da un irriverente videoclip, racconta l’arrivo della stagione calda e strizza l’occhio alla politica e alla disoccupazione della nostra nazione. Dal 2013 Rai 2 lo vede protagonista a “Made in Sud” nelle vesti del precario che STA MESSO MALE MALE MALE ispecchiando (e altresí sdrammatizzando) la situazione della crisi economica italiana. Nel 2016 aggiunge il personaggio “Piglia la Puglia” venditore di prodotti tipici pugliesi che elogia le bellezze culinarie della Puglia facendo notare, la differenza con il cibo spazzatura . Da questo personaggio nasce l’omonimo brano, un folk/ska estivo ma pieno di significato, in poche parole un vero e proprio inno alla Puglia … Perché “la Puglia prima o poi … Ti piglia”.

Santino Caravella, comico e cantautore nato a Foggia il 13/6/83, cresciuto a Lucera(Fg) e adottato dal popolo romano all’etá di 18 anni. Frequenta il conservatorio di foggia e lavora come animatore nei villaggi turistici per quasi 10 anni. Vincitore dei piú prestigiosi festival del cabaret sul territorio nazionale come monologhista, tra cui Festival di Cabaret di Basilicata e Calabria, 2010, il Festival del Cabaret di Martina Franca2011, il festival delle arti di bologna 2012, il Premio della critica e primo al premio Charlot 2012.

LINK VIDEOCLIP – https://www.youtube.com/watch?v=Uu3uAL4h4nE

Marco Masciopinto – Press Office – Agenzia Giovanni Germanelli



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi