Cronaca
A cura della Polizia di Stato

Bari, auto rubate: denunciate 3 ragazze. 1 di 15 anni

Sempre nel quartiere Libertà, alle ore 02.15, i poliziotti dell’UPGSP hanno fermato e denunciato in stato di libertà 3 ragazze sorprese, in flagranza di reato, mentre cercavano di asportare degli pneumatici da una autovettura Lancia Y ivi parcheggiata


Di:

Bari. Nella giornata di ieri, a Bari, il tempestivo intervento della Polizia di Stato ha consentito di rinvenire 7 auto rubate; denunciate inoltre in stato di libertà tre ragazze, una minore di 15 anni ed una 25enne, entrambe incensurate, ed una 28enne con precedenti di polizia, ritenute responsabili di tentato furto aggravato.

Nell’ambito dell’ordinario e costante servizio di controllo del territorio, i poliziotti della Squadra Volante, dopo aver ricevuto una nota relativa al furto di 7 auto all’interno del garage denominato “2M”, ubicato in via Abate Gimma, si sono posti alla ricerca dei veicoli ed in via Massimo D’Azeglio, quartiere Libertà, hanno rinvenuto 2 delle 7 auto, una Lancia Y ed una Renault Modus. Successivamente, in via M. Rossani, gli agenti hanno rinvenuto una terza autovettura, una Hyundai i20; recuperate nel pomeriggio altre 4 vetture: una Mercedes Clk, una Jaguar S-Type e due Fiat Punto. Sono in corso accertamenti per verificare l’esatta dinamica dei fatti.

Sempre nel quartiere Libertà, alle ore 02.15, i poliziotti dell’UPGSP hanno fermato e denunciato in stato di libertà 3 ragazze sorprese, in flagranza di reato, mentre cercavano di asportare degli pneumatici da una autovettura Lancia Y ivi parcheggiata.

Bari, auto rubate: denunciate 3 ragazze. 1 di 15 anni ultima modifica: 2017-05-19T12:57:24+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi