EconomiaManfredonia

Anci in Conferenza Stato-Città: revisione gettito Imu 2013

Di:

Roma – “Nella riunione odierna della Conferenza Stato-città e Autonomie locali è stato portato a compimento il complesso processo di revisione del gettito Imu 2013 ed è stato definito l’accordo per l’emanazione del Dpcm che determinerà le risorse da assegnare a titolo di Fondo di solidarietà 2014. Vengono così sbloccati circa 6 miliardi e 400 milioni di risorse che permetteranno di inserire nei bilanci cifre certe a titolo di assegnazioni statali”. E’ quanto dichiarato dal segretario generale dell’Anci, Veronica Nicotra, al termine della Conferenza Stato-città e Autonomie locali svoltasi questa mattina al Viminale.

La revisione del gettito Imu 2013, previsto dall’articolo 7 del dl 16/2014, si è resa necessaria per evitare che i valori standard dell’Imu, in base ai quali vengono determinate le assegnazioni statali, risultassero imprecisi a seguito dello scorporo del gettito da fabbricati di categoria D, assegnato allo Stato dal 2013 e si consolidassero sperequazioni tra le assegnazioni statali dei comuni. L’Anci verificherà nei prossimi giorni, sulla base dell’iter di emanazione del Dpcm, la necessità di richiedere un ulteriore acconto del Fondo 2014 sulla base dei dati definitivi in corso di pubblicazione.

Redazione Stato@riproduzioneriservata



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi