EconomiaStato news

Energia, Bortoni: crisi spinge morosità famiglie-imprese

Di:

Roma – LA situazione dell’Italia descritta oggi dall’Autorità per l’energia elettrica ed il gas nel corso della relazione annuale, certifica la forte crisi attraversata dalle famiglie e dalle imprese italiane, da un lato costrette a ridurre i consumi di luce e gas, dall’altro impossibilitate a pagare le bollette.

Lo afferma il Codacons, commentando i dati emersi oggi dal rapporto dell’Autorità. “I consumi sono in drastico calo non solo nel settore del commercio, ma anche in comparti primari come quello energetico – afferma il Presidente Carlo Rienzi – Il forte aumento della morosità da parte di famiglie e imprese dimostra inoltre come non ci siano più i soldi nemmeno per pagare le bollette. Trattandosi di un settore essenziale per la vita di persone e aziende, riteniamo necessario non solo ridurre le tariffe di luce e gas, ma anche un intervento mirato del Governo per sostenere i soggetti in difficoltà, introducendo ulteriori sconti ed agevolazioni per i nuclei familiari a basso reddito e per le imprese che versano in condizioni di grave crisi e sono a rischio chiusura” – conclude Rienzi.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi