Cronaca

Obbligo pagamento diritto annuale, CCIAA Foggia: nessuna variazione

Di:

FOGGIA – La Camera di Commercio I.A.A. di Foggia, di concerto con l’Ordine dei Consulenti del lavoro e l’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Foggia, conferma che non vi è stata alcuna variazione in merito all’obbligatorietà del pagamento del diritto annuale. Restano dovuti gli importi del Diritto Annuale 2014, stabiliti dal Ministero dello Sviluppo Economico, con nota n. 0201237 del 05/12/2013.

Gli importi 2014 sono dovuti nella misura del 100%, a carico delle imprese iscritte o annotate al Registro delle Imprese della Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura, come stabilito dall’art. 18 della Legge n. 580 del 29/12/1993.

E’ stata prorogata, (v. DPCM del Ministero dell’Economia e delle Finanze, G.U. 137 del 16/06/2014), la scadenza del diritto annuale per alcune tipologie di soggetti. La scadenza è spostata dal 16 giugno al 7 luglio 2014 per i soggetti che esercitano attività economiche per le quali sono stati elaborati gli studi di settore.

Il versamento potrà essere effettuato dall’8 luglio al 20 agosto con la maggiorazione dello 0,4%. In caso di omesso, tardato o incompleto versamento del Diritto Annuale l’Ente camerale dovrà avviare le procedure di recupero del dovuto, applicando le sanzioni di legge.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi