Foggia

“Una donna può sognare una principessa e restare femminile”

Di:

Roma – “Una donna che, invece del principe azzurro, sogna una principessa rosa non deve avere per forza l’aspetto di una camionista, ma può essere anche una ragazza bellissima e superfemminile, io ne conosco tante“. Così all’Ansa Vladimir Luxuria che ‘confida nel potere mediatico di Miss Italia anche per l’abbattimento di un altro tabù legato all’omosessualità femminile’.

Sul concorso di bellezza: se tra le ragazze in gara ci sarà una trans “non lo diremo – promette – e credo che sarebbe carino che non scattasse la caccia alla trans per indovinare chi è.” Lo riporta l’ANSA.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi