Manfredonia

Agenzia del Turismo, Festa Patronale: arriva Gianluca Grignani

Di:

Gianluca Grignani (Ph: vanityflair@)

Manfredonia – SARA’ Gianluca Grignani il cantante che si esibirà a Manfredonia durante i festeggiamenti per la festa patronale. Mentre il 1^ settembre è atteso il comico Uccio De Santis, per la festa dei Pescatori, Grignani dovrebbe esibirsi nella serata del 31 agosto in piazza Duomo; decisiva l’impegno e l’organizzazione dei referenti dell’Agenzia del Turismo di Manfredonia per l’esibizione di un cantante che ha più volte partecipato a San Remo, in attività dal 1994, con 13 album all’attivo: 1995 – Destinazione Paradiso, 1996 – La fabbrica di plastica, 1998 – Campi di popcorn, 2000 – Sdraiato su una nuvola, 2002 – Uguali e diversi, 2005 – Il re del niente, 2008 – Cammina nel sole, 2010 – Romantico Rock Show, 2010 – Romantico Rock Show Deluxe Edition, 2011 – Natura umana e nel 2008 vincitore del premio come cantante maschile dell’anno.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
52

Commenti


  • troppa ipocrisia

    siete ridicoli…


  • Cesare Corbara vende in TV...

    e il critico d’arte Cesare Corbara cui si deve l’acquisto di 40.000 euro di staute sacre farà una valutazione dell’artisticità della festa?


  • Lucia


  • Roba da pazzi...

    Ma che verameee…..??? Roba da pazzi… Non si poteva trovare di peggio!!! Mi vergogno di essere rappresentato dall’agenzia del turismo….


  • Legnasanta

    Gradite il coltello o il cucchiaio nel seme della legnasanta?


  • nicola fibonacci


  • complimentoni

    Un cantante oramai bollito.. se lo pagano piu’ di due-tremila euro (MODERAZIONE,NDR)


  • anonimo

    siete —–voi e la sobrietà! quando butterete a terra la vostra maschera


  • bob dylan

    perchè saremmo ridicoli? sei un del vicinato che gli brucia il culo?


  • Michele Nuzziello

    Una domanda ai vulcani di idee dell’Agenzia del Turismo : Non si poteva trovare di meglio nel giorno della processione della Sacra Icona di Maria SS. di Siponto, uno che è stato condannato a 6 mesi con la condizionale per droga. MAH !!!!
    Speriamo che non ripeta la sua uscita
    del 11 marzo al teatro Piccini di Bari, dove è stato costretto ad interrompere il suo concerto fra fischi e proteste, perche’ —
    Me no male che c’e’ stato BATTITI a Manfredonia. Un caro saluto.
    Michele Nuzziello


  • Tromba stonata

    Bella scelta! Ci piace il cantante!!’


  • Redazione


  • Antonello Scarlatella

    Una istituzione, agenzia del turismo per organizzare la festa patronale. Bravi.


  • Nickman

    Non dico i cantori di Carpino, ma santo cielo chi cacchio lo conosce a questo.
    Io avrei puntato su Mangano, ho visto una sera lui e il suo gruppo sono davvero bravi e fanno divertire la gente.

    Un’altra cosa, mi scuso ma:

    1) il porto industriale dove non c’è industria;

    2) il porto turistico dove non c’è turismo;

    3? L’agenzia del turismo dove non c’è il turismo ma che ci azzecca con la festa patronale? Boh


  • gigia

    ma perchè nn fanno venire gigi d’alessio??lui si ke è un cantante serio


  • Roberto

    Ragazzi, voi state fuori! Grignani è un buon cantante. Mi aspettavo molto di peggio visto le promesse.


  • ceunsolocapitano

    gigia— gigi d’alessio serio? meglio grignani non e il mio genere ma almeno sa cantare


  • luigi

    Grande scelta. Il cantante con maggior talento in Italia. Trovatemi un altro artista che ha scritto canzoni come Destinazione paradiso, La mia storia tra le dita, Falco a metà, L’allucinazione, Speciale, Uguali e diversi….potrei continuare per ore. L’unico problema di Grignani è che in versione tour si comporta come una rockstar, con i suoi sbalzi d’umore. Insomma, non resta che sperare che sia “in forma” quella sera. LL


  • Angelo

    Siete eternamente scontenti, di tutto, del mondo…….se fosse stato invitato il N. 1 avreste contestato lo spreco per averlo pagato oro…….sarebbe ora di non fare polemica su tutto e sempre. Grignani non è il massimo, ma buono, va bene così !!


  • La spada nel cuore

    Mi sorge un dubbio , l’ avranno consigliato qualche astistente sociale ———————– (MODERAZIONE,NDR)


  • electra

    io avrei preferito negramaro!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


  • Ciao

    Certo che a manfredonia ci si lamenta sempre… Mamma mia… Le lentele viventi


  • Ciao

    Lamentele volevo dire


  • Corto Maltese

    solo il presidente de meo poteva portare a manfredonia Grignani. di peggio credo che ci sia solo marco masini! ma no, forse è meglio masini!


  • fifino

    attenzione che il Grigna se si incavola sputa e insulta il pubblico !!!


  • gabry

    In primo luogo e’ un grande cantante…non e’ un dilettante come Emma Marrone o Francesco delle vibrazioni ..e’ davvero un bravo cantante e ognuno ha i suoi scheletri nell’armadio…ma qui a Manfredonia sono tutti santi e si parla a cavolo!!!Finalmente fanno venire un bravissimo cantante!!!Liberatevi dai pregiudizi stupidi che avete!!!!!


  • pippy


  • gas

    Grignani, anche se a me non piace, è uno dei pochi e più bravi cantautori italiani, inoltre sono stati interrotti concerti di grandissimi cantanti poi diventate star come Jim Morrison, jimi Hendrix,ecc,
    molti cantanti italiani sono pregiudicati e hanno fatto uso di droga!! Ma x questo non bisogna condannare lo sforzo di chi si impegna ad organizzare qualcosa, con pochissimi fondi e in tempo di crisi!!
    Vorrei chiedere ai signori pretenziosi, quanto hanno dato come contributo x la festa patronale?
    so già la risposta, ZERO..
    Inoltre credo che la stagione del folklore di Mangano possa finalmente cessare, chiedendo chi paga tutte le serate di questo signore? E perché ne fa così tante?
    Non si potrebbero alternare con altri artisti?


  • Michele Nuzziello

    Sindaco Riccardi aiutaci tu. Fai una scelta di coraggio, torna sui tuoi passi, prima che sia troppo tardi, archivia l’Agenzia con tutti i suoi —dell’ultimo momento, la Festa Patronale lasciala ai fedeli e non al business ——-. Un abbraccio Michele Nuzziello


  • onesto

    ma se non vi piace grigniani significa che non capite niente di musica e poi che centra la contanna x droga voi dovete sentire le canzoni ma non siete mai contenti le canzoni di grigniani sono a livello mondiale mi vergono a sentire certe persone


  • Redazione

    Moderazione, calma; Red.Stato


  • Fantaman

    Anche quest’anno come tutti gli anni per vedere un cantante serio dovremo andare a Monte sant’angelo.Avrei preferito Francesco Facchinetti


  • ubanaiul

    é chiaro che è questione di gusti,ma è chiaro che bisogna cambiare gli uomini che organizzano gli eventi e le manifestazioni,il comune gli evolve cifre — e loro risparmiano,vi siete chiesti il perchè?Penso che avete capito tutti.Andate a lavorare una buona volta.


  • Mary

    Era meglio un maxi schermo e caraoke, che schifo di organizzazione! Pubblicate i costi di questa festa ……….! Vergogna Riccardi!


  • Redazione

    Moderazione, no personalismi, cortesemente; Red.Stato


  • Nickman

    Ecco di cosa ci preoccupiamo noi sipontini di pane e circense basta un buon cantante una promozione della squadra di calcio e i burattinai sipontini ci manipolano come vogliono anche io sono come voi bivacco in queste frivolezze come voi e mi sono fatto abbindolare come voi, ma non credete che sia giunta l’ora di cambiare musica?


  • Massimo Prencipe

    Ed io che speravo venisse il grande Cesare Corbara.


  • anonimo

    x michele nuzziello
    la festa della madonna fa parte della (è denigratorio, non pubblicabile, ci comprenda; ndr)


  • Michele

    Io avrei voluto Anna Oxa ma ha declinato l’invito visto che il nostro cimitero è a meno di 1 km dalla piazza. Attenzione non è una battuta ma la verità. Passa il tempo ma il problema rimane sempre lo stesso. Manfredonia, manfredoniani o sipontini che dir si voglia…ma già nel DEBELLO GALLICO si parlava nei giusti termini di noi VILI E BALLERINI! Tutti criticano tutto e nessuno ha poi il coraggio di fare. Ricordo la Manfredonia di tanti anni fa ridotta al Carnevale e alla Festa Patronale. Ci si lamentava dicendo che in quella città non si organizzava e non si faceva nulla e poi si puntava il dito nei confronti dei vari comitati sollevando illazioni sulla corretta gestione. Ma tutti coloro che puntano il dito anzichè nascondersi hanno il coraggio di farsi avanti ho la loro capacità sta solo nell’offendere e nel denigrare. Sono un imprenditore di 45 anni, con la mia azienda e i miei dipendenti, che quest’anno non ha potuto dare il contributo alla festa patronale per la situazione economica non lo consente e penso che come me molti abbiano dovuto fare la stessa cosa. A quelli che la REDAZIONE ha giustamente moderato direi che forse parlano da dietro le loro comode scrivanie di dipendenti (pubblici o privati) oppure per loro sfortuna sono disoccupati (ed ecco che hanno tempo da perdere ad accusare anzichè fare). Abbiate coraggio buttatevi nella mischia, siate produttivi, io vivo la festa come evento religioso! Che ci sia Grignani (tra l’altro cantante apprezzato) o altri è irrilevante!! Qualcuno che parla di prezzi e soldi forse non conosce neanche i valori che si mettono in campo. Nel vostro anonimato spacciatevi per qualche organizzatore d’eventi e chiamate qualche agenzia di spettacolo e chiedete i cachè degli artisti….almeno potrete parlare sulla base di un dato oggettivo. Io l’ho fatto. Le sorprese non mancheranno! Uccio de Santis costa non meno di 8 mila euro nella conformazione di Manfredonia e Grignani me l’hanno proposto tra i 27 e i 30 mila. Quando sento nomi come NEGRAMARO o altri mi chiedo se chi scrive è consapevole del fatto che ci sono gruppi e cantanti che fanno solo concerti a pagamento e rifiutano le piazze o le feste. Ad esempio la produzione completa di Tiziano Ferro supera i 150 mila euro.
    Mi trovate d’accordo quando giustamente fate notare il porto turistico senza turisti….ma vi sembra normale vedere una città che parla di turismo dove i commercianti anzichè essere aperti in occasione di eventi o particolari ricorrenze sono chiusi!?
    Mah ….di questo passo altro che 2000 persone andranno via da Manfredonia!!!! Svegliatevi e datevi da fare anzichè criticare solamente…!!!!!


  • Redazione

    La ringraziamo per l’intervento; in bocca al lupo per il futuro; Red.Stato


  • luigi

    Per Grignani ci sarà una marea di gente in piazza. erano anni che non veniva un cantante di tale livello, con delle grandi CANZONI!!!!


  • Carmen

    Riesumate Nilla Pizzi

    Mettetevi in testa che quando gli artisti sono al top della carriera,mai e poi mai canteranno alle feste patronali,che servono a chi vuol fare gavetta oppure quando la notorietà cala.

    Badate bene che comunque la bravura di un’artista non va valutata in base alla notorietà che acquisiscono partecipando ad Amici e minchiate simili.
    Pecoroni 😛


  • il fatto

    Quel giorno se mi capita di passare di li mi metterò anche io le mani vicino alle orecchie propio come ha Grignani nella fotho.x Uccio grandissima scelta


  • u meggie cumpagn

    Ma da quanto tempo non fa una canzone?
    Quoto anche io Corbara
    ed ora che l’agenzia del turismo è una società consortile, finalmente vedremo un hilancio di esercizio con costi e ricavi


  • L'Olifante di Roncisvalle

    Io son convinto che, come ogni anno, il giorno dopo stanno tutti a cantare e a condividere le sue canzoni… Anche questa è Manfredonia! Per me può venire chiunque, è una cantata in allegria… ci siamo sorbiti Battiti Live (‘na roba che più trash non esiste) e ci lamentiamo di un cantante che ha una sua carriera alle spalle? E pure a dire che ha qualche problema con abusi di sostanze! Scommetto che se veniva Vasco tutti ad acclamarlo e a dimenticarsi che si spippa l’impossibile!


  • antonio

    Caro Olifante ,è proprio il discorso del ” può venir chiunque” il problema , non sono le droghe il problema , e il discorso dell’attualità dell’artista,dopo 20 anni di attività tutti hanno una carriera , ma non può di certo essere annoverato tra i mostri della scena rock italiana . Anche in ottica turisti/forestieri credi forse che possa attrarre davvero ? Io credo che la scelta degli artisti debba essere molto ponderata, pensando ad un artista condiviso dai giovani(perchè si dica ciò che si vuole , ma chi mantiene la festa Patronale in piedi , rimanendo in giro a far le ore piccole sono i giovani)portando cosi anche pubblico da fuori , cosa che gioverebbe all’economia. Con i soldi di Grignani ne chiameremmo 3 e potremmo dar piu forza alla festa.


  • luigi

    Trovate un altro cantante dell’età di Grignani che ha scritto Destinazione paradiso, La mia storia tra le dita e Falco a metà, con milioni di copie vendute in tutto il mondo. Arriverà tantissima gente a Manfredonia, gente che ne capisce di musica……


  • Teo

    luigi non esiste solo la musica della tv.


  • Teo

    Manfredonia vive il problema della mancanza di apertura mentale, sarà la mancanza di multi-etnia, la mancanza di strutture universitarie che portano giovani con idee diverse, ma noi siamo ancora radicati su idee che non ci faranno crescere,come del resto l’Italia intera.
    Cercate il festival “Rototom” si svolge in spagna è diventato un festival europeo adesso , ha una portata di milioni di persone, ecco è stato cacciato dall’Italia perchè la musica era Reggae,roots,folk.. in Spagna ci ringraziano ancora,ma noi ciechi andiamo dietro ai soliti nomi che ci detta sta televisione , ste case discografiche .Ci sono gruppi che senza l’appoggio delle super etichette resteranno sempre in disparte ma con un valore molto ma molto superiore.


  • Teo

    Grignani sulla sua pagine fb annulla la turneè estiva per problemi fisici .:)


  • Redazione

    Dato confermato, in pubblicazione; si attendono conferme e/o modifiche dagli organizzatori della Festa Patronale, ai quali non va naturalmente addebitata la comunicata rinuncia del cantante; grazie; Red.Stato


  • salvatore

    voglio contattare la gente di Gianluca frignano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi