Capitanata

Rodi Garganico, spari contro immobile dipendenti porto

Di:

Controlli carabinieri su autostrada, immagine d'archivio

Controlli carabinieri su autostrada, immagine d'archivio

Rodi Garganico – IERI sera intorno alle ore 22 e 30 atto indimitatorio a Rodi Garganico con esplosione di colpi di fucile contro l’appartamento in via G. di Vittorio abitato dai dipendenti del porto turistico. Lo si apprende fonti attendibili. Dalle prime notizie pare che sia stato ferito una delle due persone presenti in casa. Sul posto sono intervenuti i cc di Rodi e di Vico e l’autombulanza locale.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi