Sport
Come stabilito con recente atto

Nomine Conte e Tavecchio, Tar boccia ricorso Codacons

Relatore nell'udienza pubblica del giorno 4 luglio 2016 la dott.ssa Francesca Romano

Di:

Roma. ”Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio (Sezione Prima Ter) definitivamente pronunciando sul ricorso, come in epigrafe proposto, lo dichiara inammissibile”. Così il Tar Lazio sul ricorso del 2014, integrato da motivi aggiunti, proposto da: Codacons e Associazione utenti servizi turistici sportivi e delle multiproprietà onlus, contro Figc – Federazione Italiana Giuoco Calcio, Coni – Comitato Olimpico Nazionale Italiano, Lega Calcio Serie A, Lega Calcio Serie B, Lega Italiana Calcio Professionistico, Lega Nazionale Dilettanti, Associazione Arbitri, Associazione Calciatori, Associazione Allenatori non costituiti in giudizio, nei confronti di Carlo Tavecchio, Antonio Conte non costituiti in giudizio, per l’annullamento dei provvedimenti di estremi ignoti con i quali sono stati nominati Carlo Tavecchio presidente della FGCI ed Antonio Conte C.T. della Nazionale maggiore, nonché di ogni atto connesso, presupposto e consequenziale.

Relatore nell’udienza pubblica del giorno 4 luglio 2016 la dott.ssa Francesca Romano e uditi per le parti i difensori come specificato nel verbale.

redazione stato quotidiano.it



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati