Cronaca

Cerignola, un arresto in flagranza del Commissariato, due denunce

Di:

Frasca (st)

Cerignola – NUOVAMENTE arrestato il 21enne di Cerignola Pasquale Frasca, con numerosi precedenti a suo carico (circa tre mesi fa, con il fratello, l’uomo frantumò la vetrata del locale comando di polizia municipale per ottenere un lavoro).

Frasca, che era sottoposto agli arresti domiciliari (per atti persecutori nei confronti di una donna, piu’ volte minacciata di morte dallo stesso) era risultato assente dal proprio domicilio, la notte fra martedi’ e mercoledi’ scorso. In seguito a controlli, Frasca è stato rintracciato in via Napoli a Cerignola, a piedi, in direzione zona torricelli.

Sempre ieri sono stati denunciati a piede libero, altri due pregiudicati di stanza a Cerignola, sempre per inosservanza agli obblighi della detenzione domiciliare e della sorveglianza speciale; v.p. 34 anni denunciato perché sorpreso in compagnia di altro pregiudicato, senza la carca precettiva a seguito; mentre r.d., 32 anni, cittadino rumeno residente a cerignola, veniva denunciato in quanto, sottoposto alla detenzione domiciliare, al momento del controllo risultava assente.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
1

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi