Foggia

Foggia, incidente loc. Tratturo Camporeale: morto centauro 59enne

Di:

(st@ - archivio)

Foggia – Intorno alle ore 19:30 del 18 settembre 2013 ha perso la vita a seguito di un grave incidente stradale un motociclista di 59 anni. La vittima, Loprieno Antonio di Foggia, che percorreva Tratturo Camporeale alla guida di un motociclo Honda di grossa cilindrata in direzione della SS. 16, all’altezza dell’incrocio con Via Veccia, entrava in collisione con un autoveicolo Fiat Cinquecento, condotto da un trentottenne anch’egli foggiano, che percorreva la stessa strada nel senso opposto.

Intervenuti sul posto personale sanitario e della Polizia Municipale, il motociclista veniva trasportato presso gli OO.RR. e ricoverato in prognosi riservata. A causa delle gravi lesioni decedeva nel corso della notte. Sono in corso indagini da parte della Polizia Municipale di Foggia finalizzate ad accertare la dinamica dell’incidente nonché lo stato psicofisico dei conducenti.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
6

Commenti


  • michele rinaldi

    tu che così pieno di gioia, di vita, tu che tenevi sempre alto il nostro morale alle convocazioni, tu che proprio qualche giorno fa mi hai detto che ti prodighi sempre per gli altri…….adesso che fai…….. te ne sei andato…… mi mancherai tanto. un abbraccio


  • Redazione

    Sincere condoglianze alla famiglia, ai parenti e agli amici dell’uomo; Redazione di Stato.


  • raffaele rossetti

    Sei stata una persona piena di vita! Non ti dimenticherò mai!


  • franco panariello

    Tonio, sei stato l’amico-collega casciarone come me. Quanti scherzi! Quante risate! Si lavorava sempre col sorriso sulle labbra! Tonio, mi raccomando, fai casino alla grande anche in Paradiso! Mi manchi!


  • franco panariello

    Tonio, sei stato l’amico-collega casciarone come me. Quanti scherzi! Quante risate! Si lavorava sempre col sorriso sulle labbra! Tonio, mi raccomando, fai il botto alla grande anche in Paradiso! Mi manchi!


  • Giovanni L.

    Carissimo Tonio, ci siamo visti l’ultima volta dieci giorni fa, con la promessa di rincontrarci in questi giorni per un caffè ed una chiacchierata. So bene che vedendomi così tu starai certamente sorridendo, e vorresti che io facessi lo stesso, ma per noi che rimaniamo quaggiù è dura pensare di non vederti più…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi