Manfredonia

Mattinata, ricognizione “eventuali falle” nella condotta sottomarina del depuratore

Di:

Condotta sottomarina depuratore (archivio, radiobombo@)

Mattinata – “LAVORI di posa ed opera di 1 boa di segnalazione della condotta sottomarina e ricognizione subacquea di eventuali falle della condotta sottomarina del depuratore cittadino di Mattinata, mediante l’impiego di mezzi navali e personale subacqueo specializzato”: questa l’autorizzazione chiesta alla Capitaneria di Porto di Manfredonia dalla Nuova Oceanus Orca srl di Trani (in data 05.09.2013), che opererà per conto dell’Acquedotto Pugliese Spa – area territoriale di Foggia. Come visibile da atto della Capitaneria, la Nuova Oceanus Orca srl di Trani effettuerà l’attiva tra il 17.09.2013 ed il 12.10.2013.

Redazione Stato@riproduzioneriservata



Vota questo articolo:
3

Commenti


  • Boogey Man

    Scusate, ma perche’ c’e’ una condotta sottomarina del depuratore a Mattinata? Qualcosa non mi torna…


  • Redazione

    Trattasi di un’ordinanza della Capitaneria di Porto di Manfredonia; è scritto “Mattinata”; Red.Stato


  • dino vigoli

    .
    .
    .
    tutti i depuratori di acque reflue hanno un corpo ricettore, (canale,fiume,mare,ecc.)Manfredonia ha il Candelaro, Mattinata ha una condotta sottomarina che è a largo della costa mattinatese.
    Il Candelaro è inquinato! A largo di Mattinata com’è?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi