Manfredonia

Rodi, Consiglio: “referendum per Gargano libero, indipendente da Italia”

Di:

Logo Comune Rodi Garganicio (st)

Rodi Garganico – IN seguito alla riforma giudiziaria dell’ex ministro Severino, che ha decretato la soppressione di diversi tribunali e sezioni distaccate del territorio, il Consiglio Comunale di Rodi Garganico approverà oggi la delibera per indire un referendum che sancisca l’autonomia dalla Repubblica Italiana.


IL TESTO COMPLETO DELLA DELIBERA

VIDEO

Redazione Rodi Garganico.blog



Vota questo articolo:
6

Commenti

  • Il GARGANO dovrebbe benissimo adottare misure che le consentirebbero di essere uno stato “zona franca” a minima fiscalità, ma anche di adottare misure a tutela della riservatezza dei capitali tipici di alcuni stati cosìddetti paradisi fiscali. Continuerebbe ad essere legata al resto d’Italia da un accordo confederativo e all’Unione Europea da un accordo, tramite la confederazione, di libero scambio. Il bello degli stati “nuovi” indipendenti ma confederati è quello di potersi liberamente costruire l’ordinamento giuridico più gradito godendo però dei benefici che possono derivare dall’essere parte di un consorzio confederativo in grado di creare efficienti economie di scala e massa critica su alcune funzioni che gli stati confederati decidessero di delegare a partire dalla comune tutela degli interessi a livello internazionale e dalla difesa. Forza RODI non mollate, e coinvolgete tutti gli altri Comuni.
    Il nostro ente è con voi, diciamo basta.
    GIUSEPPE MARASCO – Presidente Nazionale CIVILIS Confederazione Europea onlus
    e mail: presidentenazionalecivilis@virgilio.it


  • Boogey Man

    Gargano indipendente si, ma senza Manfredonia…cosa c’entra Manfredonia con il Gargano? Sia dal punto geografico che culturale non fa parte del Gargano.


  • u scupastred

    Boogey Man: Hai molto da imparare!


  • Boogey Man

    @u scupastred: parliamone…

  • per Boogey Man, vedi che MANFREDONIA è la PORTA DEL GARGANO, quello che Tu non sai, ti sbagli a dire certe cose, posso solo accettare se mi dici che l’amministrazione comunale di merda, della sinistra, questo si ti do ragione, ma del resto abbi rispetto della posizione geografica, del clima, della flora della fauna che Manfredonia ha.
    Michele


  • Boogey Man

    Manfredonia si trova fuori dal promontorio del Gargano,a diversi chilometri da esso. Di conseguenza condivide usi, costumi e tradizioni piu’ con paesi limitrofi sulla costa e sulla piana come Zapponeta, Foggia e Margherita, vedasi il dialetto ad esempio. Con paesi come Vieste, Rodi, Carpino o Rignano Manfredonia, ha molto meno da condividere, ha una cultura totalmente diversa.
    Il termine “porta del Gargano” e’ stato coniato da qualcuno, ma questo non ha alcuna “veridicita’” in ambito socio-culturale o geografico (Manfredonia sta per caso ai piedi del promontorio? No).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi