Manfredonia
Venerdì 22 settembre 2017

“Infrastrutture, Logistica, Portualità, Trasporti: i nuovi obiettivi della Capitanata”

Le conclusioni del convegno saranno affidate a Michele Emiliano, Presidente Regione Puglia


Di:

Manfredonia. Si terrà venerdì 22 settembre 2017, con inizio alle ore 16,00 presso il Castello di Manfredonia, il Convegno promosso ed organizzato da Confindustria Foggia sul tema “Infrastrutture, Logistica, Portualità, Trasporti: i nuovi obiettivi della Capitanata”.

Il programma dei lavori prevede i saluti istituzionali di: Angelo Riccardi, Sindaco di Manfredonia; Francesco Miglio, Presidente della Provincia di Foggia; Domenico De Bartolomeo, Presidente Confindustria Puglia.

Seguiranno l’intervento introduttivo di Gianni Rotice, Presidente Confindustria Foggia e gli spunti di riflessione a cura di: Michele Bordo, Presidente Commissione Politiche UE Camera dei Deputati; Giancarlo Kessler, Ambasciatore di Svizzera in Italia; Antonio Leone, del Consiglio Superiore della Magistratura; Maurizio Carmeno, in rappresentanza di CGIL-CISL-UIL.

Il dibattito, moderato da Micky dè Finis, Responsabile Centro Studi Confindustria Foggia, prevede quindi le testimonianze aziendali di: Armando de Girolamo, Amministratore Unico Lotras; Vincenzo Scarcia Germano, Direttore Generale Ferrovie del Gargano; Giuseppe Vinella, Amministratore Delegato Sita Sud.

I lavori proseguiranno con gli interventi programmati di Giuseppe Catalano, Coordinatore Struttura Tecnica di Missione del MIT e di Ugo Patroni Griffi, Presidente Autorità Portuale di Sistema Mare Adriatico Meridionale.

Le conclusioni del convegno saranno affidate a Michele Emiliano, Presidente Regione Puglia.

“L’incontro – ha dichiarato il Presidente di Confindustria Foggia, Gianni Rotice – intende fare il punto sulle diverse iniziative già in essere di fondamentale interesse per le azioni del sistema infrastrutturale del territorio, con particolare riguardo agli aspetti della logistica, della portualità e dei trasporti, ed individuare nuovi obiettivi di breve, medio e lungo termine, attraverso un confronto approfondito tra rappresentanti delle Istituzioni, degli Enti locali, dell’Imprenditoria dei diversi settori interessati e del Sindacato. “I temi in discussione – ha concluso il Presidente Rotice – rappresentano questioni fondamentali per lo sviluppo socio-economico del nostro territorio e per tale ragione la presenza di autorevoli relatori consentirà di definire preziosi indirizzi strategici ed operativi”.

“Infrastrutture, Logistica, Portualità, Trasporti: i nuovi obiettivi della Capitanata” ultima modifica: 2017-09-19T11:44:18+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
10

Commenti


  • Roberto

    Inizia a civilizzarti senza parcheggiare la tua utilitaria sul posto riservato all’invalidi.


  • Lino Banfi con Energaz su Italia 1

    X favore tenete lontano il megadeposito di GPL da Manfredonia. Grazie


  • Tifoso deluso

    Come mai costui non fa il Presidente del Manfredonia calcio?


  • Il dauno

    Si certo! Porti unutili, stazioni inutili, eliporti inutili mentre non abbiamo un aeroporto efficiente nella capitanata.


  • ilproletario

    Come al solito, i commenti sono sempre parziali e rivolti alla persona, per non parlare del tifoso. Si parlerà della logistica da parte della Confindustria e saranno presenti la Sita e le Ferrovie del Gargano, trasportatori di best……. scusate, …. di persone e nessuno parlerà del movimento merci, e sapete perché? perché a Manfredonia non si produce niente, tranne la pesca che, però, ogni operatore va per conto proprio e si è attrezzata a proprie spese.
    Questo avviene nella economia del terzo mondo, e questi di mettono la cravatta e il vestito nuovo e parlano, parlano, parlano….. e basta!


  • Il porto turistico senza barche e il mercato ittico senza pesci.

    Occupati del mercato ittico che ha chiuso e pratica controlli sulla tua area di competenza altrimenti non farai carriera


  • Giuseppe

    Rendetevi utili, avvisate ferrovie del Gargano e Sita che non ci sono corse serali di domenica nella tratta Foggia – Manfredonia, vediamo di porre rimedio.Attivatevi nella semplicità.


  • Il porto turistico senza barche e il mercato ittico senza pesci.

    Sui moli pescherecci si combina il casino apri gli occhietti


  • LA STAZIONE FANTASMA DI MANFREDONIA OVEST COSTATA DUE MILIONI DI EURO!

    POVERA MANFREDONIA!


  • M'nnezz

    PORTI VUOTI, STAZIONI CON LUCE ACCESE SENZA TRENI E PASSEGGERI..MERCATO ITTICO SENZA PESCE, TASSE ALTISSIME E CITTA’ SPORCA:

    CORTE DEI CONTI E COMMISSARIO PREFETTIZIO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This