Cronaca

San Severo, deteneva hashish e cocaina in casa. Fermato incensurato 28enne


Di:

Carabinieri, sequestro droga (ST)

San Severo – I Carabinieri della Compagnia di San Severo (FG) hanno tratto in arresto con l’accusa detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti D.R.C. incensurato sanseverese di ventotto anni. L’operazione, frutto di una costante attività di vigilanza e di controllo sul dilagante fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, è stata condotta dai militari del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri, i quali, dopo una prolungata attività di osservazione, sono riusciti ad arrestare il giovane.

L’arresto è scaturito da una serie di servizi di osservazione posti in essere da Carabinieri in borghese in prossimità dell’abitazione del giovane, sita su viale 2 giugno, ove nei giorni precedenti erano stati notati strani movimenti e un andirivieni di persone, tipici di un’attività di spaccio. E’scattata così una perquisizione domiciliare nel corso della quale il giovane, che continuava a mostrare evidenti segni di nervosismo e disagio, è stato trovato in possesso di 2 panetti di hashish del peso complessivo di circa 180 grammi, di due dosi di cocaina del peso di circa 16 grammi, materiale per il confezionamento dello stupefacente, un bilancino di precisione e un block notes dove erano annotati accuratamente gli importi della lucrosa attività di compra-vendita di droga. Lo stupefacente era custodito nella cucina dell’abitazione, opportunamente occultata all’interno di una dispensa tra marmellate e biscotti. Lo stupefacente sequestrato sarà analizzato dai militari del laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Comando Provinciale di Foggia per le misurazioni quali-quantitative. L’arrestato è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Foggia.


Redazione Stato

San Severo, deteneva hashish e cocaina in casa. Fermato incensurato 28enne ultima modifica: 2011-10-19T10:50:39+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This