Cronaca

Foggia, venditori ambulanti pesce; maxi sequestro vigili urbani

Di:

Foggia, sequestro prodotti ittici (st)

Foggia – GLI agenti di Polizia Municipale sono intervenuti riscontrando la presenza di un venditore ambulante di prodotti ittici nella zona di via Napoli a Foggia. I vigili urbani hanno scoperto che tutto il pesce presente era privo di qualunque autorizzazione e certificazione di provenienza e non seguiva le norme igieniche. Pertanto, gli agenti hanno proceduto al sequestro e alla successiva distruzione di un imprecisato ma elevato quantitativo di prodotto ittico. Sempre nell’ottica dei controlli delle aree mercatali, la Polizia Municipale ha effettuato una serie di verifiche durante il mercato settimanale di via Miranda.

“Si tratta di un servizio rinforzato per riscontrare la presenza di venditori ambulanti non autorizzati e di merce non in regola. Sono stati numerosi i controlli che hanno permesso di tutelare, soprattutto, i venditori che pagano regolarmente l’occupazione del suolo pubblico e che seguono le norme in materia di vendita nei mercati.”

“Stiamo intensificando i controlli per riportare legalità anche nel settore dei venditori ambulanti e di quelli presenti nelle aree mercatali, ma soprattutto per tutelare i consumatori che, acquistando prodotti non certificati, mettono a rischio la propria salute”, ha commentato l’assessore alla Polizia Municipale di Foggia Franco Arcuri.


Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi