Cronaca

Asilo Nido, Camera “Ok a telecamere contro abusi”

Di:

Roma. Bene per il Codacons il via libera della Camera alla proposta di legge che consente l’installazione di telecamere a circuito chiuso negli asili e nelle strutture socio assistenziali per anziani pubblici e privati.

“Si tratta di un ottimo provvedimento, che il Codacons invocava da almeno 10 anni – spiega il presidente Carlo Rienzi – Nel nostro paese, infatti, si ripetono oramai da tempo episodi di violenza a danno di bambini, disabili e anziani, in asili come in case di cura, al punto che nell’ultimo periodo le cronache riportano in media un caso a settimana di episodi di aggressioni e maltrattamenti in asili nido o strutture sanitarie pubbliche e private. L’unica possibilità per tutelare veramente i soggetti deboli come anziani, bambini e disabili – i quali, ricordiamo, sono totalmente indifesi – è vigilare sull’operato di maestre e operatori sanitari attraverso lo strumento della videosorverglianza, nella consapevolezza che chi lavora nel pieno rispetto dell’essere umano non avrà nulla da obiettare” – conclude Rienzi.

REDAZIONE STATO QUOTIDIANO.IT



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati