BAT
La vicenda risale al periodo compreso tra i mesi di maggio e giugno 2017 ad Andria

Estorsione a commercianti andriesi, arrestato 29enne

Dopo gli adempimenti di rito il soggetto è stato associato presso la Casa Circondariale di Taranto, competente per territorio, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria procedente


Di:

Andria. Nella giornata del 17 ottobre, a Manduria (TA), la Polizia di Stato ha rintracciato e tratto in arresto, in esecuzione di un’ordinanza di applicazione della misura cautelare della custodia in carcere, A.G. pregiudicato andriese di anni 29, resosi responsabile dei reati di danneggiamento ed estorsione in danno di diversi commercianti andriesi.

La vicenda risale al periodo compreso tra i mesi di maggio e giugno 2017 ad Andria, allorquando il 29enne si rendeva responsabile di diversi danneggiamenti ai quali seguivano richieste estorsive in danno di esercenti andriesi utilizzando in più episodi minacce alle persone e violenza sulle cose fino all’incendio doloso.

Alla luce dei comportamenti violenti e valutate le esigenze cautelari in ordine alla figura del soggetto, su richiesta dal Pubblico Ministero, il G.I.P. presso il Tribunale di Trani, ha emesso un’ordinanza di applicazione della misura cautelare della custodia in carcere, eseguita a Manduria dagli agenti del Commissariato P.S. di Andria.

Dopo gli adempimenti di rito il soggetto è stato associato presso la Casa Circondariale di Taranto, competente per territorio, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria procedente.

Estorsione a commercianti andriesi, arrestato 29enne ultima modifica: 2017-10-19T10:06:10+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi