Manfredonia

Spostamento Mercato, insorgono gli operatori BAT: “non ci possono discriminare”


Di:

Iniziativa UNIMPRESA Bat "Mercato pulito". Il direttore S.Montaruli con alcuni operatori del mercato (Fonte image: traniviva)

Manfredonia – “VOGLIONO cambiare la giornata del mercato ma non diciamo no uniti per difendere i posti di lavoro di tutti gli ambulanti”. Lo dicono attraverso una nota ufficiale i rappresentanti dell’Assemblea Unitaria “No Cambiamento della Giornata del Mercato di Manfredonia”. Sono oramai giorni che la tematica continua a far discutere gli addetti del settore. Interessanti a riguardo le note a distanza tra il direttore tra Confconsumatori di Manfredonia, delegato avv. Katia Spagnuolo, e UNIMPRESA e ambulanti BAT, con precedente nota del direttore di UNIMPRESA S.Montaruli. Dal Barese la richiesta di “sospensione” del trasferimento e la visione degli atti che hanno ufficializzato lo spostamento del mercato (oltre al mantenimento al mercoledì della data di svolgimento). Da Manfredonia, su nota del rappresentante legale citato, la nuova affermazione: il mercato dal Rione Monticchio si deve trasferire (per le varie carenze igienico-sanitarie e proteste dei residenti – Focus note tra delegato Confconsumatori e UNIMPRESA e operatori BAT ).

E intanto martedì c’è consiglio comunale a Manfredonia. Intanto il prossimo martedì 22 novembre è stato convocato il consiglio comunale di Manfredonia. Fra i punti all’ordine del giorno la giornata di spostamento del mercato settimanale di Manfredonia, con discussione della modifica dell’articolo 16 della delibera di Consiglio comunale di riferimento, la n. 115 del 10.12.2009 ( Focus Consiglio).

Simulazione grafica nuovo mercato di Manfredonia (ST)

Ma gli operatori BAT non ci stanno e continuano ad opporre resistenza tanto per lo spostamento del Mercato dal Rione Monticchio in zona Scaloria (causa posteggi, graduatorie e dubbi sul Piano Commercio vigente) quanto per l’anticipazione al martedì dello svolgimento. Il prossimo 21 novembre – presso LA SALA CONVEGNI dell’HOTEL OTTAGONO di ANDRIA, IN VIA BARLETTA alle ore 17 – si svolgerà l’Assemblea (spostata) dopo “l’altissima adesione dei commercianti titolari di posteggio nel mercato di Manfredonia, provenienti dall’intera Provincia”. “Considerato che il Consiglio Comunale di Manfredonia si svolgerà martedì prossimo, quindi prima del mercato di mercoledì, senza aver avuto la possibilità che tutti gli Operatori potessero essere informati sia dell’Assemblea che del Consiglio Comunale nel quale sarà trattato l’argomento relativo alla volontà della P.A. di cambiare la giornata di svolgimento del mercato, invitiamo tutti gli Organi di Informazione, cui la presente è indirizzata, a voler dare la massima divulgazione della notizia”. “Durante il mercato settimanale di Andria di domani (lunedì 21 novembre) saranno distribuiti a tutti gli Operatori i volantini che stiamo in queste ore predisponendo con le dovute modifiche, considerato che sono alcune centinaia gli Operatori andriesi che sono titolari di posteggio nel mercato settimanale di Manfredonia, quindi interessati all’argomento in discussione, senza contare quelli provenienti dall’intera Provincia Bat e di Bari”, dicono in una nota i rappresentanti delle Associazioni di Categoria: UNIMPRESA BAT, FEDERCOMMERCIO, CONFCOMMERCIO FIVA, CONFESERCENTI, ACAB (ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI AMBULANTI BAT), BAT COMMERCIO 2010.

A riguardo è stato approvato un documento “con invito ai prefetti di Bari e della Bat, sindaci, politici e associazioni a far sentire la loro voce a difesa del lavoro, di tutti. No alle discriminazioni, sì ai diritti acquisiti”, terminano i rappresentanti di UNIMPRESA e gli operatori Bat.


g.defilippo@statoquotidiano.it

Spostamento Mercato, insorgono gli operatori BAT: “non ci possono discriminare” ultima modifica: 2011-11-19T20:18:01+00:00 da Giuseppe de Filippo



Vota questo articolo:
38

Commenti


  • via il mercato da monticchio

    Cari commercianti….dovete andare via da monticchio…siamo stufi di questo mercato….noi residenti non possiamo continuare a patire questi disagi…..SCIATAVIN DA DO’


  • Libero di Manfredonia

    bene per il trasferimento del mercato dal rione monticchio, No al cambio di giornata del mercato!


  • Gazza

    Andate a comandare a casa vostra


  • UTO PIA

    ma gazza non’è che per caso sei lo zerbino dei nostri amati politici?
    pensa un po alla povera gente che deve vedere come fare per arrivare a fine mese!


  • Siamo Fratelli

    Ma davvero qualcuno pensa che lo spostamento del giorno di mercato sia finalizzato a fare un dispetto alla BAT???? La crisi la sentiamo tutti, ma ci risulta che gli esercenti Bat abbiano tutti i giorni della settimana grossi mercati mentre i nostri no. Non è che per caso che lo spostamento servirebbe ad aiutare tutti gli esercenti a lavorare qualche giorno di più potendo lavorare su altri mercati? no perchè se così fosse non sarebbe campanilismo nè un dispetto alla Bat, ma un modo per far guadagnare qualcosa anche ai nostri. poi chi gli impedisce di venire da noi??? Voi perdereste manfredonia perchè avreste due mercati, e qua ci moriamo di fame!!!!! SIAMO FRATELLI!!!!!


  • lusy

    di martedi nn è mercato la giornata puo anche restare mercoledi e piu bella…ma la giornata martedi fa comodo ai commercianti di manfredonia perchè il martedi c’è gia un mercato nn so dove pero c’è…………


  • lusy

    si ma i manfredoniani i prezzi li tengono alle stelle……….


  • Siamo Fratelli

    i manfredoniani devono abbassare i prezzi. ma nessuno vuole escludere nessuno. e poi diciamoci la verità ormai al mercato si và a fare la passeggiata e si aspettano i saldi per comprare. Tra le superofferte di supermarket e centri commerciali e saldi al 50% ai negozi subito dopo natale.


  • Matteo roccia

    Baresi tutti appesi


  • Sipontina

    al mercato va per farsi la passeggiata chi non ha un c…o da fare, ma noi mamme con i problemi sulle spalle andiamo per vedere come risparmiare qualche soldino.
    mangia pane a tradmint!


  • Carmen

    io al mercato vado per risparmiare quando voglio farmi la passeggiata faccio lo struscio per il corso capito adesso!
    in tanti anni ancora adesso si svegliano che i nostri commercianti vogliono fare mercato da altra parte! dite le cose come stanno dite della promessa elettorale fatta da un nostro assessore ai commercianti. potete incantare i baresi con queste chiacchiere ma no chi è di manfredonia. perché qua da noi le cose si sanno e volete sapere anche quale assessore si deve accontentare per la promessa fatta ANG……S!
    si dimostrasse il contrario adesso!


  • muammar o'mar

    in questa cittadina tutti sanno del cartello edilizio messo in piedi in un ventennio, con parole offensive e spesso oltraggiose i nostri imprenditori dichiarano “prendere o lasciare”.
    adesso la stessa cosa si vuol fare per il commercio in questa cittadina?
    ritornando all’edilizia nostrana chiedo una cosa con il protezionismo i cittadini hanno visto beneficio? i prezzi si sono calmierati?
    allora non capisco perché adesso si deve dare una ulteriore spallata alla economia delle famiglie.
    per entrare in un’altro tema, come mai si permette al nostro ipermercato di stare aperto la domenica?
    quante famiglie di manfredonia adesso lavorano i quella struttura?
    ve lo dico io signori politici: pochi!
    e qui ci sarebbe da aprire un’altro capitolo capire il perché di questo, o i manfredoniani sono dei veri e propri scansafatiche o ci sono pressioni da parte di chi ha autorità su quella struttura.
    pensateci bene prima di fare qualcosa e interpellate la gente di manfredonia per vedere cosa vuole veramente!


  • anonima

    io ci lavoro nell’iper e non posso fare a meno di rispondere, si perché a parte il fatto che di manfredonia siamo in pochi ed è sotto gli occhi di tutti ma i contratti per molti di noi sono ancora a tempo determinato mentre per gli altri colleghi sono stati convertiti in pianta stabile.
    complimenti! dove aprite gli occhi e dove li chiudete.


  • luigina

    la passeggiata anche per me è da farsi per il corso.devo aspettare che sia natale per vestirmi o per mangiare? e poi vediamo con tutti gli sconti cosa ne esce fuori veramente? vuoi mettere che ci sono altri due o trecento esercenti che ti fanno concorrenza o che pochi determinino il prezzo standard? forse pensate ancora che oggi noi massaie siamo solo delle poveri ignoranti? altro che dare la possibilità agli ambulanti del luogo di fare mercato in altri mercati. diteci quanti ne sono i nostri ambulanti?
    è al commercio della cittadina che si vuole dare una mano ma una mano grande in fondo non sarà nemmeno per loro ma sarà per l’eclerc che è in agonia!
    anche li i prezzi non’è che sono così convenienti anche la c’è da vedere con l’iper di foggia come stanno le cose!
    capisc a me mo!


  • muammar

    per muammar o mar: è inutile che usi il mio nick, io sono il vero muammar.

    x tutti i sipontini: questa amministrazione è solo capace di alzare muri e inutili lotte di campanilismo.

    la prossima volta che votate pensateci più volte, perchè quello che stanno per fare va contro gli interessi dei cittadini che aspettano il mercoledì per risparmiare e per vedere qualche novità.

    con lo spostamento del mercato (ci può stare) e con il cambio del giorno (inspiegabile) il mercato settimanale andrà pian piano scomparendo soprattutto se non vengono più i baresi.

    tanto è inutile anche senza il mercato la gente non acquisterà mai nei vostri negozi se non abbassate i prezzi.

    i SOLD SO’ POC !!

    X I COMMERCIATI BARESI: lottate per i vostri diritti, la gente sipontina è con voi. I nostri politici non ci rappresentano.


  • Gazza

    Non sono lo zerbino di nessuno. Sono manfredoniano fiero e non accetto che i commercianti di fuori devono comandare qua. I nostri commercianti cosa pensano? Quesro è importante e no quello che dicono a BAT. Io non ho sentito i nostri lamentarsi e allora va bene che si fa il martedì che mi risulta non ci stanno altri mercati qua vicino.


  • La Verità

    I commercianti di Bat dicessero la verità: Hanno la possibilità vi inviare sostituti e il mercato lo possono fare lo stesso!!!!!


  • sipontino 40

    Il mercato del mercoledì ha motivo di esistere e fa gola a noi residenti, perchè effettivamente i baresi hanno prezzi eccellenti; Se vi fossero solo commercianti del posto…faranno la fame e le bancarelle se le guarderanno solo i vigili…e noi manfredoniani costretti a uscire dalla città per fare acquisti!!!


  • Stipulante

    La vicenda sta prendendo una piega non prevista e sentire giorno per giorno i toni sempre più accesi non fa presagire una soluzione che accontenti entrambe le parti.
    Personalmente ho avuto modo di dire la mia (e penso che vada d’accordo con la maggiore),”trasferire” il mercato nella nuova sede fermo restando il giorno di svolgimento e cioè il “mercoledì”.
    Leggo con stupore alcuni commenti e spero che siano solo dicerie del popolo perché se così fosse sarebbero atteggiamenti deprecabili.
    Se non erro l’eclerc è territorio di Monte Sant’Angelo per cui è stato utilizzato quel meccanismo già collaudato ai tempi ANIC.
    Posso mai criticare un provvedimento che tenta di darmi una mano, questo per rispondere a chi dice che in nostri commercianti non hanno nulla da eccepire.
    E’ assodato che il mercoledì molti soldini vanno via da Manfredonia ma la colpa non’è da attribuire alla popolazione che ripeto cerca risparmio e varietà di merce.
    Alcune volte accompagno la consorte al mercato ed ogni volta resto sconvolto dal crescente numero di persone che circondano le bancarelle degli straccivendoli (il mercatino della pulce).
    Un fattore questo che deve far riflettere un’attimo sulle condizioni di disagio economico che la popolazione sta attraversando.


  • Anonimo

    Il mercato si deve trasferire,SON d’accordo,ma bisogna fare le cose per bene.
    Quante giornate di lavoro perderanno quei poveretti li sotto la montagna sempre soggetti a vento e condizioni climatiche perniente favorevoli.Poi xquanto riguarda la giornata ,se e’ un provvedimento deciso x favoreggiare i commercianti locali non vedo il motivo x cui farne un dramma.Io dico solo di tutelare la nostra gente a casa nostra comandiamo noi,i baresi non devono rompere le scatole xke dalle loro parti ,se lo sapete,i nostri commercianti non possono neanche metter piede,e per di più ovunque vanno portano la distruzione grazie ad una concorrenza sleale …….


  • arrabbiato

    BASTA CON I DISAGI PER I RESIDENTI(SPORCIZIA; IMPOSSIBILITA’ NEL MUOVERSI E CAMMINARE).

    E POI COME SAREBBE A DIRE: IL COMUNE SPENDE PIU’ DEL PREVENTIVATO PER ATTREZZARE UNA NUOVA AREA, ED I COMMERCIANTI NON CI VOGLIONO ANDARE?

    ROBA DA PAZZI!!!!


  • sipontina

    se non vengono i baresi i primi a fare la fame saranno i commercianti di manfredonia.

    quel mercato sarà vuoto e snobbato dai sipontini.

    ma lo sapete cosa vendono gli ambulanti di manfredonia che vanno al mercato?

    bhe ve lo dico io, pesci e frutta.

    le bancarelli di manfredonia l mercato sono quelle dei pisciaioli e fruttaioli.

    loro saranno i primi a rimetterci se la gente non trova i baresi che vendono la merceria varia.

    le massaie vanno al mercatoper la merceria e poi fanno la spesa per la frutta e il pesce.

    io se non vengono le bancarelle dei baresi che vendono gli abiti a poco prezzo vado a portare i miei soldi al mercato del venerdì di foggia.


  • un ambulante di manfredonia.

    x gazza: io tasto il polso alle mie clienti, ed esse mi dicono che non verranno al mercato se non vengono i baresi che portano tante novità e merce a basso costo.

    inoltre mi hanno detto se non risparmiano non vanno al mercato e preferiscono leclerk.

    per di più molte mie clienti hanno preso la giornata libera dal lavoro il mercoledì, per cui avrebbero difficoltà ad andare al mercato il martedì.

    insamma noi ambulanti di manfredonia avremo più danni che benefici


  • Gazza

    Chissà perchè quelli che non vogliono il martedì scrivono nei loro nomi manfredonia e sipontino. Proprio per far vedere che sono di qua. A me mi sembrano persone finte. Internet sta anche nella provincia di BAT…


  • chi la vuole cotta e chi cruda

    Si leggono delle cose strane,clienti che prendono la giornata libera dal lavoro per andare al mercato tutti i mercoledì: ma che lavoro fanno??? beate loro!!!!certi lavori non hai giornate liberi neanche se stai male!!!! se non vanno al mercato andranno all’eleclerk:poco male visto che il centro commerciale sta morendo e tanti giovani sono precari…se non vengono i baresi si porteranno i soldi al mercato a foggia???? alla FACCIA DEI SOLDI CHE MANCANO!!! la povera gente non ha i soldi x nessun mercato, allora non è che state esagerando perchè mi sembra assurdo che si comprino vestiti tutti i mercoledì!!!le massaie vanno al mercato a comprare la merceria e poi fanno la spesa di frutta e verdura dai nostri commercianti??? fanno la spesa una volta a settimana??? dai nostri commercianti??? MAAAAAAAAA PER PIACERE!!!!


  • chi la vuole cotta e chi cruda

    GAZZA LO PENSO ANCHE IO!!!!


  • faiol dint giall

    quel mercato li sopra fallirà nel giro di pochi mesi.

    se non vengono i baresi, e ilmercato non è più conveniente la gente non ci andrà.

    se la gente non va vuol dire che il comune ha buttato solo soldi.


  • giovanni

    ma il muro di cemento nel mare di fronte al villaggio dei pescaori serve per contrastare l’arrivo dei baresi?

    ahahahahahahh

    evviva la libertà!
    no a chi mette le barriere e fa inutili lotte di campanilismo


  • Buoni si fessi no

    sono quasi 300 gli esercenti Bat, praticamente i 2/3 del nostro mercato. Se volete insistere sul giorno di mercoledì almeno fatelo lealmente e non sotto mentite spoglie. Accà nisciun è fess!!!!!


  • sipontino 40

    Per Gazza…spiace contraddirti..ma son di Manfredonia….e con tutta sincerità credo sia un danno spostare il giorno e non far venire i”baresi”…per noi che risparmiamo e per i commercianti locali che farebbero la fame(tranne gli alimentari); almeno ora per sbaglio qualcuno da loro compra!!! E se qualcuno si aspetta che i nostri paesani commercianti abbassino i prezzi…tià fe sapi!!!


  • Lucia C.

    ah se c’è qualcuno che vuol farmi qualche domando per vedere se sono di manfredonia si faccia avanti. perché anche io penso che sia sempre la stessa persona che sta scrivendo i commenti contro gli esercenti BAT!
    condivido pienamente il trasferimento per liberare monticchio da quel caos, ma non condivido di spostare il giorno da mercoledì a martedì. per questo a chi si sente colpito da questa iniziativa discriminante dico di fare volantinaggio mercoledì al mercato poiché non tutte le famiglie di manfredonia hanno un PC e un collegamento internet.
    FATE VOLANTINAGGIO, AVVISATE LA POPOLAZIONE CHE è ALL’OSCURO DI TUTTO!


  • Buoni si fessi no

    SI VUOL FARE VOLANTINAGGIO PER QUESTA INIZIATIVA DISCRIMINANTE, MA LO DOVREMMO FARE ANCHE PER L’OSPEDALE!!!!!!!


  • agguerrito

    NESSUNO HA ANCORA DATO UNA MOTIVAZIONE SULLO SPOSTAMENTO DELLA GIORNATA.
    Per favorire 20 ambulanti a discapito di una popolazione di 60.000 abitanti? GIUNTA TROGLODITA!!!!!!!!!! Perdete del tempo per delle cose a dir poco superficiali. Pensate di far del bene alla comunità? Così l’ammazzerete ancor più di quanto lo state già facendo.
    E dopo che giornata sposterete ancora? Le partite di calcio del Manfredonia le faremo giocare di venerdì, così la squadra ospite non si presenterà? TI PIACE VINCERE FACILE e……? VERGOGNATEVI…… La concorrenza ha sempre portato benefici alla popolazione….. Avete mai sentito parlare del mercato libero? Il vostro pensiero può andar bene nella REPUBBLICA DI MANFREDONIA, ma visto che siamo un comune d’Italia, svegliatevi e pensate da cittadini italiani e non da ……..MANFREDONIANI.


  • Lucia C.

    ma guarda adesso si vuol cambiare frittata la buttano sull’ospedale!
    è meglio che tacete sul quella vicenda!


  • diffidente

    Beep!!Beep!!Beep!! Il Rilevatore d’IPOPCRISIA E’ IMPAZZITO!!! Quanta ipocrisia pensare ai problemi dei poveri ambulanti che non possono (o non potrebbero) venire.. Ai manfredoniani non gliene frega niente..Se il mercato lo fanno il mercoledi o la domenica… LORO, TANTO, CI VANNO LO STESSO…Come vanno lo stesso a San Giovanni, A Foggia, A Molfetta, anche a Bari per fare la spesa o comprare qualcosa(per non parlare di pub o pizzerie…Quindi LIBERATE MONTICCHIO DAL MERCATO, tanto gli ambulanti della BAT verranno ugualmente(fossero fessi a lasciare la piazza di Manfredonia e a perdere lauti e facili guadagni – vedi le giostre-) e non so’ se ci sono secondi fini nel cambiare il giorno ma a voi piacerebbe che qualcuno comandasse o vi ordinasse di fare ciò che vuole in casa propria? P.S.: Se poi non venissero, AMEN…


  • Fabiano

    Per me se lo tolgono del tutto il mercato fanno prima visto che i prezzi sono uguali ai negozi…. ed non è vero che si risparmia!!!!! Voglio sapere xkè tutti parlano di crisi quando non lo è? Tutti i mercoledì la gente spendono tanti soldi e po c lamentan..Hanno ragione i commercianti di fuori che dicono che solo a manfredonia si lavora tanto.. Bòòò……


  • BARESE

    E voi pensate di mandare via i BARESI spostando la giornata di svolgimento del mercato e che poi tutto e’ bello e soleggiante?HA HA HA HA HA.


  • LULU

    Sindaco v………….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This