ManfredoniaSpettacoli

Festival Cinema Indipendente, elenco mini-film ammessi

Di:

Anna Rita Caracciolo (st@)

Foggia – IN attesa della XII edizione del Festival Indipendente – organizzato dalla Provincia di Foggia, con il contributo della Regione Puglia e dell’Unione Europea, attraverso il co-finanziamento del Fondo europeo di sviluppo regionale – che si svolgerà dal 1° al 7 dicembre, ecco le prime anticipazioni sui lavori in gara. Si parte dalla sezione “Cortissimi”, riservata a opere di fiction della durata massima di cinque minuti, che verranno proiettati in una mini-maratona lunedì 3 dicembre, al Moody Jazz Cafè, con inizio alle ore 22.30.

Questo l’elenco dei lavori in concorso:

2° A (Secondo piano) di Alfonso Diaz; Bus Scum di Luigi Scaglione; Butterflies di Ben Pace; C.i.a.k. di Filippo Bonora; Deazularrojo di Ana Lorenz; Go Burning Atacama Go di Alberto Gemmi; Il ritorno di Haircut di Nicolò Lombardi; Mi Papà es director de cine di German Roda; Persi nel nulla di Mauro Zingarelli; Shall we Play? di Elisabeth Almeda; The holy film di Francesco Tellico; Zinì e Amì di Pierluca Di Pasquale.

Anche quest’anno il voto del pubblico sarà integrato dal giudizio espresso da una giuria di esperti, composta dai Direttori Artistici della rete dei gemellaggi “Gargaunia”, che il Festival del Cinema ha avviato con i Festival dei Cortometraggi di Bovino Independent Short Film Festival (Francesco Colangelo e Alessandro Valori), Corto e Cultura di Manfredonia (Anna Rita Caracciolo), Officinema di Rocchetta Sant’Antonio (Andrea Gisoldi e Mirko Mastrogiacomo) e Gargano Film Fest di San Giovanni Rotondo (Maurizio Placentino). Farà parte della giuria anche il giornalista Michele Campanaro.

La sezione dei “Cortissimi”, completa di foto e sinossi, è riportata sul sito del Festival www.festivaldelcinemaindipendente.it.


Redazione Stato



Vota questo articolo:
1

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi