FoggiaManfredonia
Ritenuto al vertice dell'organizzazione criminale con il padre

Nascosto in casolare a San Marco, arrestato capo Società Moretti

All'interno del casolare trovati una radiotrasmittente, una divisa della Guardia di Finanza munita di alamari e un cannocchiale

Di:

Foggia – DOPO 6 mesi di latitanza, gli agenti della squadra mobile di Foggia hanno arrestato il 37enne Pasquale Moretti, ritenuto al vertice, con il padre Rocco, dell’organizzazione criminale foggiana ‘La Società’.

Da raccolta dati, l’uomo è stato trovato solo, nascosto in un casolare di campagna, a San Marco in Lamis: vano il tentativo di fuga. All’interno del casolare gli agenti della Mobile hanno ritrovato contanti per 820 euro, “una radiotrasmittente, una divisa della Guardia di Finanza munita di alamari e un cannocchiale”, come riporta un’agenzia Ansa.

Redazione Stato

Nascosto in casolare a San Marco, arrestato capo Società Moretti ultima modifica: 2014-11-19T10:15:19+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi