CronacaStato news

Radiodiffusione Radio 101 FM, Laddomada: approfondire

Di:

Bari – GIUNGE la risposta da Arpa Puglia, sollecitata nei giorni scorsi – dal Consigliere regionale Francesco Laddomada -, ad nuovo sopralluogo e monitoraggio in località Belfiore del comune di Crispiano, per il progetto d’installazione – della Società MultiReti -, di un impianto di radiodiffusione Radio 101 FM per conto dell’emittente Monradio. La nota del consigliere all’Arpa, a seguito di numerose richieste da parte della Comunità di Crispiano, aveva lo scopo di verificare il rispetto dei limiti imposti dalla normativa per le emissioni elettromagnetiche e avere contezza, ad oggi, del parere positivo rilasciato dall’Agenzia Arpa per il progetto, nel lontano 2012.

L’Arpa – introducendo un nuovo elemento di indagine – spiega, invece, che il progetto d’installazione dell’impianto di radiodiffusione, per il quale nel 2012 rilasciava parere positivo alla società MultiReti, era da realizzarsi in Località Belmonte al Foglio 88, particella 321 (ex 201-202-203), e non nella Località Belfiore, particella 198, come si evince dalla documentazione relativa al progetto, per il quale la società MultiReti dovrebbe presentare una nuova istanza per il rilascio di uno specifico parere preventivo. L’errore di particella è particolarmente importante poiché si tratta di zone sottoposte a vari vincoli paesaggistico-ambientali.

E opportuno, secondo il Consigliere Laddomada, approfondire la questione e la documentazione, per chiarire se la società MultiReti – alla luce dello scambio di particelle -, debba ripercorrere l’intero iter procedurale, fatto salvo comunque il monitoraggio – ad impianto in esercizio -, delle eventuali emissioni oltre soglia.

Redazione Stato

Radiodiffusione Radio 101 FM, Laddomada: approfondire ultima modifica: 2014-11-19T18:43:47+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi