Manfredonia
La ricorrenza diventa per la cittadina garganica un’ulteriore occasione per rafforzare e rinnovare il proprio patrimonio musicale

Ischitella terra di musicisti: festa in grande per Santa Cecilia

Nel Comune garganico dalla secolare tradizione bandistica il Corpo Musicale Cittadino “P. Giannone” celebra La Patrona della Musica con due giorni di festa

Di:

Foggia. Il 22 novembre, giorno dedicato a Santa Cecilia, Patrona della Musica e dei musicisti, si festeggia in grande a Ischitella, il comune garganico dalla secolare tradizione bandistica. Per l’occasione lo storico Corpo Musicale Cittadino “Pietro Giannone” città di Ischitella, diretto dal M° Mario Manicone, anticipa la ricorrenza per offrire due giorni di grande musica alla cittadina.

I festeggiamenti inizieranno la sera del 21 novembre con un concerto nella Chiesa di San Francesco dov’è è situata la Statua della Santa Martire. Ad affiancare la banda Pietro Giannone, novità di quest’anno, ci sarà il coro polifonico “Canticorum Jubilo”, diretto dal M° Michele Castelluccia, che eseguirà diversi brani del repertorio sacro, classico e moderno.
Il 22 novembre, giorno di Santa Cecilia, si terrà la Santa Messa dedicata ai bandisti a cui seguirà la consueta processiona animata dalle bande “P. Giannone” di Ischitella e “F. Collotorto” di Peschici, con grandiosi fuochi pirotecnici finali.

La ricorrenza di Santa Cecilia diventa così per la cittadina garganica un’ulteriore occasione per rafforzare e rinnovare il proprio patrimonio musicale. Un patrimonio che vede ancora una volta protagonista la banda ma anche tutte quelle associazioni che uniscono età e generazioni diverse legate dalla comune passione per la musica, questo magico linguaggio universale.
 
PROGRAMMA
21 novembre
Ore 19.30 – Concerto di Santa Cecilia, presso il Convento di San Francesco a Ischitella, del Corpo Musicale Cittadino “Pietro Giannone”, diretto dal M° Mario Manicone, con la partecipazione del Coro “Canticorum Jubilo” diretto dal M° Michele Castelluccia
22 novembre
Ore 8.00 – Apertura della Festa con sparo di mortaretti
Ore 16.00 – Giro bandistico per le vie cittadine del Corpo Musicale cittadino “P. Giannone” e dell’Associazione “Amici della Musica D. Collotorto” Città di Peschici
Ore 18.00 – Santa Messa presso il Convento di San Francesco celebrata dal Parroco Don Berardino Iacovone e animato dal Coro “Canticorum Jubilo diretto dal M° Michele Castelluccia
Ore 19.00 – Solenne processione per le vie del paese: al rientro spettacolo pirotecnico a cura di Antonio Zanzarelli by Chiarappa



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati