Manfredonia
Nota dell'ufficio stampa del Comune

Manfredonia, contributi integrativi per abitazioni in locazione

Pubblicato l’Avviso e disponibili i moduli per le domande, che potranno essere presentate all’Ufficio Servizi Sociali oppure, anche a mezzo raccomandata o tramite posta elettronica certificata. C’è tempo sino al 13 gennaio prossimo.


Di:

E’ affisso in tutta la città l’Avviso Pubblico per l’assegnazione di contributi integrativi per il pagamento dei canoni di locazione relativi all’anno 2013. Le domande si possono presentare fino al 13 gennaio 2015.

Le domande di partecipazione, con l’indicazione di tutti i dati richiesti (reddito, estremi del contratto di locazione, canone annuo, numero vani, superficie complessiva dell’alloggio, ecc.), dovranno essere presentate direttamente all’Ufficio Servizi Sociali del Comune, in via San Lorenzo, n. 47; oppure a mezzo raccomandata A/R (in tal caso farà fede la data del timbro postale); o anche tramite PEC al seguente indirizzo: servizisocialieculturali@comunemanfredonia.legalmail.it .

I moduli si possono ritirare presso i Servizi Sociali e sono, inoltre, disponibili in fondo a questa notizia e, da lunedì 22 dicembre prossimo, sul sito del Comune di Manfredonia nella sezione “Modulistica”.

I locatari beneficiari saranno inseriti in due distinte graduatorie:

Fascia A: reddito annuo complessivo per l’anno 2013 non superiore all’importo di 12.881,18 corrispondente a due pensioni minime INPS, rispetto al quale l’incidenza del canone di locazione risulti non inferiore al 14%;

Fascia B: reddito annuo complessivo per l’anno 2013 non superiore all’importo di 14.000,00€ (fissato dalla Regione), rispetto al quale l’incidenza del canone di locazione risulti non inferiore al 24%.

Alla somma che verrà erogata dalla Regione Puglia si va ad aggiungere la compartecipazione del nostro Comune che dà diritto ad una ulteriore premialità.

Il Comune di Manfredonia procederà a idonei controlli sulla veridicità delle dichiarazioni rilasciate dai richiedenti. Qualora dal controllo emerga la non veridicità del contenuto delle dichiarazioni o la falsità dei documenti presentati il richiedente sarà denunciato alle autorità competenti, decade dal beneficio ottenuto e l’Amministrazione stessa agirà per il recupero delle somme indebitamente percepite, così come avvenuto nel passato.

Si raccomanda, pertanto, a tutti di compilare con cura e attenzione le domande, che, a campione, saranno oggetto di controllo da parte della Guardia di Finanza. Si ricorda, infine, che le somme dovute agli aventi diritto, in relazione al bando in questione, saranno erogate ad avvenuta liquidazione del finanziamento da parte della Regione Puglia.

Qui di seguito i documenti utili:

Avviso Pubblico

Modello di domanda

Scheda con la situazione reddituale

Dichiarazione sostitutiva nel caso in cui il reddito complessivo del nucleo familiare sia pari a “zero” e/o nel caso in cui l’incidenza del canone annuo sul reddito sia superiore al 90%

Dichiarazione sostitutiva delll’atto di notorietà

Lo rende noto l’ufficio stampa del Comune di Manfredonia.

Redazione Stato

Manfredonia, contributi integrativi per abitazioni in locazione ultima modifica: 2014-12-19T14:18:40+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This