Foggia
Il 24 febbraio incontro al “Lanza” e in Carcere

Foggia rende onore agli eroi di Unterlüss

Evento dal titolo "Foggia protagonista dell'Altra Resistenza", patrocinato dal Comune

Di:

Foggia. Nel 72° anniversario del loro eroico gesto, Foggia rende onore ai 44 Ufficiali di Unterlüss che il 24 febbraio 1945 offrirono la propria vita in cambio di quella di 21 compagni scelti per la decimazione dalla Gestapo e destinati alla fucilazione. L’evento commemorativo, organizzato dal Liceo Artistico “G. Perugini” di Foggia, si terrà il 24 febbraio 2017 alle ore 9.00 nell’Aula Magna “L. Scillitani” del Liceo Classico “V. Lanza”, alla presenza delle massime autorità cittadine e degli studenti dei due Istituti.

L’evento dal titolo “Foggia protagonista dell’Altra Resistenza”, patrocinato dal Comune, dall’Università e dalla Fondazione Banca del Monte di Foggia, rappresenta un’occasione per rendere gli onori a due concittadini, protagonisti dell’atto eroico di Unterlüss: Mario Forcella e Mario De Benedittis. Saranno presenti Michele Montagano, ultimo dei sopravvissuti di Unterlüss; Andrea Parodi, autore del libro “Gli Eroi di Unterlüss” e il prof. Stefano Picciaredda, docente di Storia Contemporanea dell’Università di Foggia.

L’iniziativa, con il sostegno del CSV Foggia (Centro di Servizio al Volontariato), si concluderà nel pomeriggio presso la Casa Circondariale di Foggia, dove Michele Montagano e Andrea Parodi incontreranno i detenuti nel teatro dell’Istituto Penitenziario.

Per ulteriori informazioni si preda di rivolgersi a: prof.ssa Angela Favia – e-mail: an.favia@libero.it

Foggia rende onore agli eroi di Unterlüss ultima modifica: 2017-02-20T14:39:13+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi