GarganoManfredonia

Gal, focus group a Zapponeta e a Trinitapoli

Di:

Zapponeta. Entra nel vivo il percorso del Gal Daunofantino per la definizione della nuova Strategia di Sviluppo Locale e si addentra nel cuore del suo territorio, Zapponeta e Trinitapoli, dove sono previsti due incontri pubblici di ascolto e confronto con imprenditori, operatori e cittadini.

I focus group si svolgeranno oggi alle ore 18 presso l’Aula Consiliare del Comune di Zapponeta e domani alle ore 18 presso l’Auditorium dell’Assunta a Trinitapoli alla presenza di Michele D’Errico, Presidente del Gal Daunofantino, e dei tecnici componenti della Cabina di Regia a valere sulla “Misura 19″ del Programma di Sviluppo Rurale della Regione Puglia 2014/2020.

Questa ulteriore fase è mirata alla progettazione di interventi volti a “Migliorare l’attrattività del territorio, tutelare il patrimonio materiale ed immateriale, ivi compreso quello enogastronomico tipico, attraverso la realizzazione di uno sviluppo integrato e sistemico”, rafforzando quella che è stata la fruttuosa mission Gal Daunofantino nell’ultimo decennio e, quindi, essere ancora al servizio della sua area e contribuire fattivamente alla crescita economica e sociale della sua popolazione.

La finalità del nuovo Bando dell’Autorità di Gestione è la selezione delle proposte di Strategie di Sviluppo Locale (SSL) e dei Gruppi di Azione Locale (GAL) che potranno beneficiare della nuova programmazione comunitaria.
Principale novità è l’eleggibilità del territorio del Comune di Barletta al fondo FEASR (Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale). Il territorio del GAL Daunofantino, coerentemente con quanto definito dalla Regione Puglia, beneficerà del plurifondo ossia nella strategia potrà prevedere la realizzazione di interventi a valere su diversi fondi SIE (Fondi strutturali e di investimento europei) in particolare il FEASR (Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale) e il FEAMP (Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca).

Nello specifico, gli obiettivi strategici operano nell’ambito dell’offerta turistica integrata e diversificata nel rispetto delle caratteristiche del territorio, della salvaguardia e valorizzazione del patrimonio naturale, storico e culturale, della competitività dei sistemi economici presenti nel territorio (agroalimentare, ittico, artigianale, commercio).
Infine, si ricorda che oltre alla partecipazione ai focus group è inoltre possibile partecipare al percorso di ascolto e condivisione della strategia compilando il questionario presente sul sito web www.galdaunofantino.it.

Tale attività sarà utile a definire i migliori strumenti per raggiungere gli obiettivi di sviluppo e soddisfare i desiderata del territorio.
La compilazione del questionario dovrà prevedere anche la tipologia di investimento e la quantificazione dei costi così da poter meglio destinare le risorse.
Il questionario dovrà necessariamente essere recapitato al GAL entro le ore 13:00 del 02/03/2017.

Gal, focus group a Zapponeta e a Trinitapoli ultima modifica: 2017-02-20T09:39:59+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi