Manfredonia
Nota stampa

Manfredonia, motore in avaria: Capitaneria salva proprietario natante

Manfredonia, motore in avaria: Capitaneria salva proprietario natante

Di:

Manfredonia. Alle ore 00.25 circa del 19/04/2016 La Sala Operativa della Capitaneria di Porto di Manfredonia ha ricevuto la segnalazione tramite numero blu (1530) da parte del proprietario di un natante da diporto il quale riferiva di trovarsi in località Torre Pietra a sud del Compartimento Marittimo di Manfredonia con la propria unità con motore in avaria, riferendo di essere –comunque- in buone condizioni di salute. A seguito di tale segnalazione si disponeva l’immediato invio della dipendente motovedetta CP820 che alle ore 0125 intercetta l’unità da diporto e inizia le operazioni di assistenza fino al porto di Margherita di Savoia, che risultava essere la destinazione più vicina al punto del soccorso. Tanto spavento ma alla fine per fortuna nessuna conseguenza per i diportisti. Si coglie l’occasione per richiamare l’attenzione di tutti gli utenti del mare di controllare prima di ogni uscita (soprattutto in condizioni di buio) l’efficienza del proprio natante e delle dotazioni di sicurezza per evitare di trovarsi poi in situazioni spiacevoli. (NOTA STAMPA)



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi questo articolo!