CerignolaCronaca

Cerignola, comitato a sostegno Andrea Orlando


Di:

Cerignola. Si è costituito in questi giorni il comitato cerignolano a sostegno della mozione congressuale “UNIRE L’ITALIA,UNIRE IL PD” che ha candidato alla segreteria nazionale il ministro della giustizia ANDREA ORLANDO.

Insieme al referente cittadino della mozione Franco Palumbo, ne fanno parte, tra gli altri, SILVANA LADOGANA, LUIGI GAUDIERO, LUIGI GIURATO, SIMONA GAUDIERO, LUIGI DE PALAMA, GIANNI ERRICO, MARIA BELLAPIANTA, DOMENICO BELLAPIANTA e LUCIO COLOPI.

“Interpretando lo spirito della mozione – commenta Franco Palumbo – abbiamo invitato alla partecipazione attiva al congresso i militanti che hanno fatto la storia politica del Partito Democratico di Cerignola e i giovani che si apprestano a raccoglierne l’eredità per assicurare un futuro politico degno delle nostre migliori tradizioni. Le ragioni che ci hanno portato a condividere e sostenere Orlando sono comprese nella sua proposta congressuale, incentrata sulla funzione primaria del PD e delle sue rappresentanze nell’indispensabile azione di
propulsione della politica nazionale ed europea. Il comitato ha organizzato un primo evento con l’on. Michele Bordo, tra i principali esponenti nazionali della mozione a sostegno di Orlando, in programma lunedì 24, alle ore 19.00, presso la saletta consiliare del comune di Cerignola.

Invitiamo i cittadini e le cittadine a partecipare numerosi – conclude Franco Palumbo – per contribuire ad avviare una nuova e più stimolante fase politica per il Partito Democratico e per la città”.

Ufficio stampa
Unione provinciale Partito Democratico Foggia

Cerignola, comitato a sostegno Andrea Orlando ultima modifica: 2017-04-20T18:33:36+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi