ManfredoniaMonte S. Angelo
Le temperature questa notte sono scese al di sotto dello 0°C

Monte si risveglia imbiancata

Ulteriore aggiornamenti saranno comunicati nel corso della giornata

Di:

Monte Sant’Angelo. Risveglio imbiancato per gli angiolini. Questa notte a Monte Sant’Angelo, e in altri paesi del Gargano, ha infatti nevicato. Neve fuori stagione con temperature invernali è l’attuale clima che imperversa in gran parte della provincia di Foggia. Sul Gargano, oltre Monte Sant’ Angelo, anche San Giovanni Rotondo, San Marco in Lamis e centri cittadini limitrofi, si sono ritrovati con un po’ di neve. Stesso risveglio sui Monti Dauni, nei paesi oltre i 600 metri, con strade imbiancate da un velo di neve, tanto quanto basta per allertare i cittadini. E lo stesso è accaduto nella città dell’Arcangelo Michele, non molto, ma quanto neve basta per imbiancare strade, tetti e auto. Le temperature questa notte sono scese al di sotto dello 0°C. Non si sono registrati disagi rilevanti. Le strade per i vari centri pianeggianti sono percorribili.

A quanto pare questa mattina qualcuno ne approfitterà per due tiri con palle di neve, E tutto per la gioia dei ragazzi che tra un saluto e l’altro adempiranno ai loro doveri scolastici.
Le previsioni metereologitche tuttavia non promettono bel tempo. Le temperature saranno ancora sotto la media stagionale, ma per poco.

Ulteriore aggiornamenti saranno comunicati nel corso della giornata.

(A cura di Nico Baratta, Foggia 20.04.2017)



Vota questo articolo:
2

Commenti


  • Lettore

    Ultimamente ho letto il termine angiolini e sinceramente non capivo che cosa significasse e a chi si riferisse, sinceramente ho pensato anche a dei seguaci del sindaco di Manfredonia, ora ho capito che è riferito agli abitanti di Monte Sant’Angelo e mi congratulo con il giornalista innovatore.. Buona giornata


  • Valerio

    Questo è un brutto segnale sulle condizioni climatiche che si stanno stravolgendo sul nostro pianeta.Non ricordo neve da queste parti nella terza settimana di Aprile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi questo articolo!