Stato prima
Arrestato in Portogallo dalla Polizia di Ancona

Delitto Catamarano, dopo 30 anni preso Filippo De Cristofaro

Il corpo non fu mai trovato, e l'uomo fu accusato anche di occultamento di cadavere

Di:

(ANSA) – ROMA, 20 MAG – E’ stato arrestato in Portogallo dalla Polizia di Ancona, dopo quasi 30 anni di latitanza, Filippo Antonio De Cristofaro, condannato nel 1988, in via definitiva, alla pena dell’ergastolo per l’omicidio di Annarita Curina, 34enne skipper pesarese, per appropriarsi del suo catamarano. Il corpo non fu mai trovato, e l’uomo fu accusato anche di occultamento di cadavere. La cattura, avvenuta in Portogallo, è stata possibile grazie alla cooperazione tra i poliziotti della Squadra Mobile di Ancona, quelli dello S.C.O.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi