ManfredoniaStato news
Nelle giornate di sabato 21 e Domenica 22 Maggio 2016, in occasione della Giornata Mondiale della Biodiversità

Sabato e domenica il boschetto di Siponto tornerà “Un Giardino In Mezzo Al Mare”

Un plauso particolare va all’Azienda Speciale Ecologica che si è messa a completa disposizione, fornendo non solo cassonetti e buste per l’immondizia

Di:

Manfredonia. Nelle giornate di sabato 21 e Domenica 22 Maggio 2016, in occasione della Giornata Mondiale della Biodiversità, il Gruppo Giovani Volontari della PASER di Manfredonia si occuperà di riqualificazione del territorio, attraverso un evento intitolato “Un Giardino in mezzo al mare”, che consisterà nella pulizia dell’ampia pineta situata parallelamente alla spiaggia di Siponto tra il lido “Taumante” e il lido “Ultima Spiaggia”. Un’area di decine di ettari, purtroppo lasciata all’incuria dei tanti frequentatori con bassissimo senso di civiltà, tornerà ad essere un vero giardino, grazie all’opera di profonda pulizia che i giovani volontari attueranno nell’area boschiva attualmente deturpata dai rifiuti, con la sensibilizzazione sulla diversità biologica, animale e vegetale ostacolata dall’inciviltà e dalla non curanza. Preziosi collaboratori dell’iniziativa saranno gli studenti delle scuole superiori che hanno aderito all’iniziativa con grande entusiasmo e a cui va un doveroso ringraziamento, ovvero Liceo Classico “Aldo Moro”, Liceo Scientifico “Galileo Galilei”, Liceo “A.G. Roncalli e I.T.E. “Toniolo”, così come saranno presenti anche i volontari dell’associazione Don Bosco.

Un plauso particolare va all’Azienda Speciale Ecologica che si è messa a completa disposizione, fornendo non solo cassonetti e buste per l’immondizia, ma anche impegnandosi a presenziare alla manifestazione al fine di sensibilizzare i partecipanti alla raccolta differenziata dei rifiuti, proprio come sta avvenendo nel resto della città. Le operazioni di pulizia si concentreranno nella giornata di sabato, mentre l’indomani, a pineta ripulita, il compito dei volontari sarà quello di sensibilizzare gli avventori del boschetto, per lo più famiglie che di domenica sono soliti stazionare in pineta. E’ questa la prima iniziativa ufficiale dei giovani volontari della PASER, che hanno formato un gruppo denominato “Gruppo Giovani A.N.P.As. Manfredonia”, dal nome della Federazione (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze) a cui la PASER è affiliata. Il gruppo è costituito da ragazzi e ragazze di età compresa tra i 15 e i 30 anni, che operano per una società più giusta e solidale attraverso lo sviluppo della cultura del volontariato.

fotogallery



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This