Manfredonia
"Feci già una segnalazione qualche tempo fa e la questione fu risolta"

Pulizia verde nel cimitero di Manfredonia, cittadina “E’ ritornata la problematica..”

Da raccolta dati, in precedenza il servizio era svolto dal personale dell’Ase nelle aree pubbliche del cimitero, per quelle private il servizio è affidato al personale delle rispettive congreghe e confraternite


Di:

Manfredonia, 20 maggio 2017. ”Caro Stato Quotidiano, è assurdo che non venga effettuata la pulizia del verde nel cimitero di Manfredonia. È osceno e vergognoso vedere i loculi a terra sommersi da tanta erba. Feci già una segnalazione qualche tempo fa e la questione fu risolta, spero che anche questa volta sia lo stesso. C’è gente che in questa stagione di primavera soffre di allergie varie.”

Si ricorda come lo scorso 21 marzo 2017 il Comando della Polizia Municipale avevano comunicato il termine degli interventi di pulizia del verde nelle aree pubbliche del cimitero. Gli interventi, già noti agli utenti, erano stati programmati da giorni e sono stati effettuati dalla squadra del verde pubblico del Comune. L’affidamento del servizio alla CNS di Bologna sarebbe partito dal primo aprile 2017.

Da raccolta dati, in precedenza il servizio era svolto dal personale dell’Ase nelle aree pubbliche del cimitero, per quelle private il servizio è affidato al personale delle rispettive congreghe e confraternite. Alla società in house del Comune, Ase, spetta naturalmente la pulizia delle strade nelle aree comunali, con successivo conferimento dei rifiuti.

Redazione Stato Quotidiano.it

Pulizia verde nel cimitero di Manfredonia, cittadina “E’ ritornata la problematica..” ultima modifica: 2017-05-20T09:01:07+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
6

Commenti


  • Il Kapò negro

    Un ventina di giorni fa attraversando il vialetto delle tombe interrate ho notato una florida vegetazione c’era anche la rucola i papaveri e tanto altro unitamente ad erbacce..da lontano udii della gente che probabilmente si lamentava della trasandatezza che regnava sovrana e poi ho udito queste parole****stann tand a nirje a Spond ca nn fann nu cazza dalla matun alla sor, mangien e bevon e i dem pr i sold…se u Cumun n’don i sold m’tesser quis a pulzzè u cambsand..


  • Lettore attento


  • Tony62


  • Trallalero

    Gli LSU vagano per il cimitero fino all’ora di tornare a casa! Sono un paio d’anni che per “causa di forza maggiore” frequento il cimitero e quello che sto vedendo è assurdo. A parte l’erba che cresce in quei luoghi che per rispetto dei morti che vi sono sepolti dovrebbe avere una manutenzione di un rigoglioso giardino, ci sono poi i vialetti e le aiuole tra le varie cappelle private che hanno persino le panchine, ma anche l’erba più alta delle stesse, poi incontri gli addetti alle pulizie sempre in gruppo: uno porta la carriola col secchio, uno la paletta e un altro la scopa e si va in cerca della carta da raccogliere chiacchierando con comodo come se si passeggiasse per Corso Manfredi. Una domanda, ma gli LSU che compiti hanno presso il cimitero di Manfredonia?Uno apre il cancello a Nord e poi aspetta in macchina che arrivi l’ora di chiudere…e gli altri? P.S. quel cancello andrebbe aperto tutti i giorni, anche i festivi perchè ci sono anziani che non ce la fanno a farsi la salita!


  • verità

    Per poi nn parlare dei furti che si rubano i fuori ma neanche rispetto per i morti avete vergognatevi comunque finirete all inferno


  • SuperRiccardik

    Scrivete al Sindaco direttamente, in breve tempo vi risolverebbe il problema!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi