CronacaStato news

Andria, 50 euro ai carabinieri per evitare multa, arrestato

Di:

Bari – Fermato per un controllo mentre era alla guida della sua Fiat Panda in evidente stato di alterazione psico-fisica, ha offerto 50 euro ai Carabinieri pensando di farli desistere dal contestargli una contravvenzione al Codice della Strada.

Dopo essersi rifiutato di sottoporsi ad accertamenti sanitari presso il locale ospedale è andato su tutte le furie inveendo contro i militari che lo hanno condotto in caserma dove ha anche danneggiato alcune suppellettili. Si tratta di un 31enne andriese arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Andria con le accuse di istigazione alla corruzione, danneggiamento, resistenza a P.U. e guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti . L’uomo, su disposizione della Procura della Repubblica di Trani, è stato collocato ai domiciliari.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi