FoggiaStato news

Case all’asta: è boom in Puglia, Foggia terza in regione

Di:

DA una ricerca effettuata da Sogeea, società specializzata nella consulenza per operazioni immobiliari nel mercato nazionale e internazionale con sede a Roma e Bari, è emerso che sono 43.000 in Italia le proprietà immobiliari in corso di vendita all’asta. Di queste, il 35% – pari a 14.592 – sono immobili residenziali, distribuiti in maniera omogenea tra sud (3.947), centro (3.779), nord (3.605) e isole (3.261).

Sono 1169 gli immobili residenziali in vendita all’asta in Puglia.
Le proprietà immobiliari che attendono un acquirente nei tribunali pugliesi rappresentano circa l’8% del parco complessivo di immobili residenziali all’asta nel Paese: 14.592 appartamenti, distribuiti in maniera omogenea tra sud (3947), centro (3779), nord (3605) e isole (3261).

La Puglia rappresenta la quinta regione italiana dopo Lazio, Sicilia, Lombardia e Campania. Con 512 case, Taranto è la provincia pugliese che conta il maggior numero di immobili, seguita da Bari con 435, Foggia con 142, Barletta con 78 e Lecce e Brindisi con un solo immobile ognuna in vendita all’asta.

“Spesso ancora oggi si pensa alle aste come un mondo losco il cui accesso è riservato a pochi professionisti del settore – commenta Sandro Simoncini, Presidente Sogeea ed esperto di questa materia – In realtà non è così: il mondo delle esecuzioni immobiliari è estremamente trasparente e acquistare casa tramite un’asta immobiliare può essere veramente semplice e spesso può rivelarsi un vero affare”.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi