ManfredoniaStato news
Conclusa controversia tra Ente e cittadina

Manfredonia, sprofonda piede nel sabbione, lesioni, Comune liquida

Di:

Manfredonia – CAUSA lavori in corso, sprofonda il piede nel sabbione “cosparso per tutta la lunghezza” di un marciapiede in via A.Grassi. Da qui la caduta con lesioni personali subite nel marzo del 2007. Ora, dopo 7 anni, conclusasi una controversia tra il Comune di Manfredonia ed una cittadina, con liquidazione di 21mila euro, di cui € 15mila circa alla donna, “a tacitazione definitiva di ogni pretesa rinveniente” dopo una sentenza depositata il 10.01.2014 del Giudice della soppressa Sezione di Manfredonia del Tribunale di Foggia.

Oltre € 3.400 saranno liquidati alla donna per spese legali, € 2.500,00, comprensivi di C.N.A.P.F. ed I.V.A., in favore di una ditta di costruzioni. Il Comune non aveva impugnato la sentenza del Tribunale.

(immagine d’archivio, non riferita al testo)

Redazione Stato



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • gfdgfdshg

    che mazzo, a una persona che conosco, che fini pure all’ospedale la liquidarono con poche miliaia di euro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi