SpettacoliStato news

Partono riprese ‘La prima luce’ di Marra e ‘Francesco’ di Cavani

Di:

Bari – DA lunedì 23 giugno fino al 12 luglio, Bari ospita le riprese del film “La prima luce” del regista Vincenzo Marra, con protagonisti Riccardo Scamarcio e l’attrice cilena Daniela Ramirez.

La vicenda narra delle genitorialità contese tra cittadini appartenenti a nazioni diverse, mettendo in evidenza complesse realtà familiari e vuoti legislativi a livello internazionale. E’ la storia della disgregazione di una famiglia che alla fine – però – ritroverà la serenità tanto sospirata. Le riprese, oltre che a Bari, saranno realizzate anche a Roma e a Santiago del Cile.

Prodotto dalla Paco Cinematografica con il sostegno del MiBACT, Ministero dei beni e delle attività culturali e del Turismo, il film è sostenuto da Apulia Film Commission con un finanziamento di 186.242,00 euro (Apulia National & International Film Fund 149.278,00 euro e Hospitality Found 36.964,00 euro), la cui ricaduta sul territorio è pari a 671.041,00 euro.

La regista Liliana Cavani, da lunedì 23 al 27 giugno, inizia le riprese di “Francesco”, terzo film dedicato al Santo Patrono d’Italia. Le riprese, realizzate con il supporto di Apulia Film Commission, si terranno tra Barletta, Monopoli e il Castello svevo di Gioia del Colle, sede del Museo Nazionale Archeologico della città.

Il Castello di Gioia del Colle, grazie alla collaborazione con la Direzione Regionale per i beni culturali e paesaggistici della Puglia e la Soprintendenza per i Beni Archeologici della Puglia, per consentire le riprese e non creare un disservizio agli utenti sarà chiuso al pubblico il giorno 23 giugno mentre nei giorni 20, 21 e 24 giugno sarà a ingresso libero.

Dopo “Francesco d’Assisi” (1966) interpretato da Lou Castel e “Francesco” (1989) con Mickey Rourke, la Cavani ha scelto l’attore polacco Mateusz Kosciukiewicz (Shooting Star 2014 al Festival di Berlino) nel ruolo di San Francesco, mentre sarà Sara Serraiocco a indossare i panni di Santa Chiara.

La miniserie (due episodi da 100′, prodotta da Ciao Ragazzi per Rai Fiction), ripercorrerà i tre periodi fondamentali della vicenda umana di Francesco, in un arco narrativo unificato non solo dallo sviluppo del protagonista, ma anche dall’esperienza di due importanti seguaci: Chiara ed Elia, con il secondo che ricopre anche, in diversi momenti il ruolo di antagonista.

Fonte image: affari-italiani.it

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi