Cronaca

Spara e uccide moglie, fermato il marito

Di:

(ANSA) – GROTTAGLIE (TARANTO), 20 GIU – Una donna di 29 anni è morta dopo essere stata colpita alla testa da un proiettile di pistola sparato dal marito, non si sa se in modo accidentale, all’interno di un appartamento di Grottaglie. L’uomo ha telefonato al 118 e in stato confusionale ha chiesto soccorso dicendo:’Forse ho ucciso mia moglie’. E’ stato fermato dalla polizia. Gli inquirenti stanno cercando di capire se l’uomo stesse pulendo l’arma o se si tratta di un omicidio volontario.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi