Manfredonia
"Sono gli unici a poter parlare per conto del M5S e a poter usare il simbolo ufficiale"

M5S Manfredonia: ‘portavoce sono i consiglieri eletti’

"Tutti gli altri attivisti a norma di regolamento del M5S possono parlare a nome dei propri meetup ma non del M5S"

Di:

Manfredonia – ”GLI unici portavoce comunali del M5S sono i consiglieri comunali eletti. Sono gli unici a poter parlare per conto del M5S e a poter usare il simbolo ufficiale. Tutti gli altri attivisti a norma di regolamento del M5S possono parlare a nome dei propri meetup ma non del M5S. La questione non è solo formale ma anche legale”. E’ quanto precisa in una nota il Movimento 5 Stelle di Manfredonia.

Da raccolta dati, è stato creato un nuovo meetup del Movimento 5 Stelle a sostegno dei consiglieri eletti, oltre a quello già esistente da anni (Sipontini in movimento).

Redazione Stato



Vota questo articolo:
20

Commenti


  • Rocco

    Ha un sapore di dittatura! !!
    Peccato, vi ho votati! !!
    Ma non vi ho mai sentiti parlare.
    Fiore deludente, Ritucci muto.
    Almeno potevamo ascoltare gli altri prima.
    Spero di non aver sciupato il mio voto per voi.
    Avete detto che potevo governare con voi.
    Mi sa che ho sentito male.


  • Simbad

    Manco si è aperto il consiglio comunale e già vi siete divisi?
    Vorrei proprio sapere su cosa!


  • uno di voi**

    rocco quale dittatura?!?! credo che la specifica andava fatta visto che vengono identificate come appartenenti al movimento 5 stelle persone che non lo sono. Tutti possono essere attivisti ma i portavoce e detentori del simbolo sono solo gli eletti. Lo stesso accade per i portavoce europei, nazionali, regionali e comunali. Anche le liste che hanno partecipato alle competizioni comunali senza eletti non potranno definirsi Movimento 5 Stelle ma solo attivisti 5 stelle.


  • uds

    se non li hai mai sentiti parlare come ha fatto fiore a deluderti? e Ritucci muto? ah ah ah siete i soliti denigratori!!!! pensiamo all’energas!!!


  • Pensiamo alle cose serie

    Iniziate ad informarci sul gas e su debiti e bilancio e anche tasse che sono esose e insopportabili. Grazie


  • Raffaele Vairo

    @ Rocco
    Onestamente non vedo nulla di scandaloso se in questa fase iniziale di attività politica, per ragioni organizzative, di indirizzo e controllo politico, gli unici due portavoce comunali del M5S sono gli eletti. Gli unici, almeno per il momento, a poter parlare per conto del M5S e a poter usare il simbolo ufficiale. Caro Rocco, puoi star certo che Gianni e Massimiliano terranno nella giusta considerazione le idee, le critiche costruttive e i contributi di tutti gli altri attivisti e dei cittadini simpatizzanti, ai quali periodicamente dovranno rendere conto in maniera puntuale e dettagliata. Inoltre, Gianni e Massimiliano potranno assolvere al meglio la loro delicata funzione (di opposizione) solo con il supporto, l’incoraggiamento e il contributo “concreto ” di tutti. Rocco, credimi, non è il momento delle polemiche pretestuose, ma il momento della compattezza, dell’agire e del fare.
    Colgo l’occasione per augurare, di cuore, a Gianni e Massimiliano buon lavoro, perché c’è ne veramente tanto e per tutti!
    Cordialmente.
    Raffale Vairo


  • Enzo

    Siamo alle solite. Vedremo delle belle anche in Regione.


  • Salvatore

    I due gruppi non si sono assolutamente divisi, ma lavoreranno su due strade parallele!
    Saluti


  • Giovanni

    Purtroppo in un movimento giovane come quello dei 5 stelle la confusione è inevitabile. Bene hanno fatto i due portavoce a specificare la differenza tra attivisti simpatizzanti e portavoce eletti. Auguro ai due consiglieri un buon lavoro.


  • Luisa

    Ma a noi cittadini che ci importa ?
    Sembra un messaggio ‘Mo com andiamo solo noi,e gli altri zitti’
    E poi dite che siete aperti, uno vale uno.
    Perché non dite cosa volete fare?
    Le vostre regole a noi cittadini non interessano e a quelli del Movimento li conoscono.
    Dite quello che dovete fare ,se siete capaci


  • Avete il mio appoggio, quello di un cittadino.

    Bene hanno fatto i due consiglieri, da oggi mi rivolgerò a loro,visto che sono i due rappresentanti al comune per il Movimento 5 Stelle. Posso sapere come si fa a iscriversi al Movimento 5 Stelle?


  • Libero

    Hanno fatto bene?
    Che significa Giovanni?
    Confusione?
    Qui si parla di amministrare.
    Attenti che solo noi possiamo parlare.
    E i cittadini?
    Rocco.
    Hai visto giusto!!!
    Sono stati zitti fino a mo e (articolo pubblicato dalla redazione di Statoquotidiano non è un comunicato, ndr) che non ci interessa.
    Da comandanti


  • quotazione petrolio

    Gianni lo vedo preparato ma Massimiliano no , non apriva bocca in campagna elettorale. Mi piacevano più le due ragazze , staremo a vedere.
    Ps vi ho seguiti in campagna elettorale e vi ho votati.


  • triplete juve

    libero ma sai di cosa parli? i tuoi amici del PD sono 50 anni che gestiscono palazzo san domenico non ti hanno mai detto come hanno accumulato tutto il debito del comune ed altro, adesso in 10 giorni vorresti tutto dal m5s? ma ke ..


  • Antonello Scarlatella

    Quello che accomuna entrambi i gruppi MS5 sono i valori. Ed e’ questo cio’ che tutti noi dovremmo riscoprire. I valori. Quali sono i valori dei partiti tranne che pensare solo ai loro beceri affari?
    I due gruppi MS5 hanno strategie diverse ma gli stessi valori, la persona, il territorio, la comunità, lo sviluppo.
    I partiti hanno altri obiettivi.
    Arricchirsi, speculare, lottizzare, schiavizzare, fare affari con i soldi dei cittadini, potere, rendere il popolo quando piu’ possibile povero ed ignorante.
    MS5, due gruppi, tre gruppi? cinque gruppi. Non vedo nulla di trascendentale. Resta il fatto che a tutti i livelli sono gli unici degni di nominare la parola politica gli unici che lottano per i diritti dei cittadini.
    Gli altri sanno solo schiavizzare il popolo e rubargli il futuro.


  • Nicola

    Scarlatella pensa a lavorare, lascia perdere la tastiera!


  • phoenix

    Concordo pienamente alla precisazione fatta sull’uso del simbolo,altrimenti chiunque potrebbe usarlo per dire qualsiasi cosa gli passi per la testa a scapito del Movimento mi pare ovvio evitarlo e osservare tale divieto.


  • Teseo col filo

    CIA” MA” MOV ! SSSIII O NOOO ???


  • germo.zero

    E tutti quegli eletti che nessuno li ha mai sentiti dire una parola come hanno FATTO AD ESSERE ELETTI?


  • Maria libera Maratea

    Salve a tutti.
    Nel M5S ci sono regole precise.
    Nessuna dittatura!!!
    Bene hanno scritto i consiglieri Fiore e Ritucci.
    Le regole sono precise e stabiliscono ordine e trasparenza.
    A chi aspetta altro, assicuro che non attenderà’ molto per veder in opera i consiglieri del M5S.
    A chi si chiede perché ci sono 2 gruppi di attivisti, rispondo: Per lavorare ancora meglio!!!
    A chi chiede come poter iscriversi faccio notare che ci sono 2 meetup e ci si può’ iscrivere a entrambi.
    Ma bisogna lavorare ed essere attivi.
    Non si conclude con l’iscrizione, ma si prosegue con la partecipazione.
    E vi assicuro che entusiasmante!!!
    A chi non crede nel M5S, rispondo che il tempo gli darà’ torto.
    A chi piacevano più’ le 2 ragazze, rispondo. ..Grazie!!!
    Vedrai che col tempo ti piaceranno i 2 ragazzi.!!!
    Marilina Maratea attivista 5 stelle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi